DAL PORTALE

Villa Comunale di Venafro , giochi non a norma , bambini a rischio

Al Sindaco del Comune Di Venafro Antonio Sorbo e per conoscenza all’Assessore Valvona e al  Presidente del Consiglio Di Clemente  faccio notare questo enorme pericolo a cui sono esposti i bambini che vanno nella villa comunale per giocare.
Dopo due anni di gestione privata di questa villa , da cittadino vorrei sapere quali sono le migliorie apportate alla struttura e gradirei fossero rese pubbliche le aree a disposizione dell’azienda , i contratti di locazione , gli spazi pubblicitari insomma, un poco di trasparenza ma soprattutto vista la vostra celerità nel rispettare le normative , vi chiedo di controllare i giochi della Villa Comunale di Venafro, intimando a chi gestisce questi spazi all’immediato adeguamento alle normative vigenti in materia di sicurezza degli spazi ludici a disposizione dei bambini e ragazzi.

Mi permetto di elencarvi le normative che obbligano per legge l’adeguamento di questi spazi dove nulla è stato fatto, infatti i giochi sono  quelli di oltre trent’anni fa , dove la pavimentazione è pericolosa i giochi presentano interventi di manutenzione a dir poco ridicoli, visto che per non usare dei normali rivetti si è pensato intelligentemente di usare delle fascette astringenti di plastica,  inoltre molti giochi alla loro base presentano cementi a vista che potrebbero causare gravi danni in caso di caduta.
In questo pdf è spiegata  la normativa  guida_sicurezza_parchi_gioco   EN 1176 (attrezzature per aree da gioco); – EN 1177 (rivestimenti di superfici di aree da gioco);- UNI 11123:2004 (progettazione dei parchi e areeda gioco all’aperto.)

WP_20140517_008

Nella foto è visibile il cemento intorno al gioco e le fascette utilizzate per mantenere i piani di appoggio, questa sarebbe la sicurezza, eppure nei manifesti dell’azienda sono mostrati bambini sorridenti e gioiosi su giochi di ultima generazione.

WP_20140517_007

questi sono i giochi che sono sempre stati in villa e mai aggiornati, visibile il pavimento completamaente non idoneo e addirittura in alcuni punti presenta pantani di acqua, bulloni scoperti etc etc

approfitto di questa news per informarvi che la parte posteriore della villa, quella che fa parte della gestione di questa azienda risulta allo stato dei fatti in completo abbandono , le foto parlano.
WP_20140517_002
I muri completamente rovinati e mai tinteggiati come scritto sul loro sito web

WP_20140517_004
Sporcizia ovunque nella parte posteriore  della villa , nella foto si vede chiaramente che questa scala non ha mai ricevuto l’adeguata manutenzione dovuta.

l’azienda che gestisce ha messo nero su bianco gli interventi che avrebbe fatto in villa comunale , infatti sul loro sito web è mostrata una pagina con le cose da fare
diceche

Mi sembra che allo stato dei fatti , poche di queste voci siano state rispettate.

SALUTI

le foto mostrate nell’articolo sono del 17 maggio 2014  e non sono editate in nessuna parte, se volete vi porto la macchina fotografica da cui le ho scattate e ve le scaricate direttamente in formato originale sul vostro pc.

Tags
Mostra altro

ommenti

  1. per altro nell’entrata laterale (dove sta il campo di bocce scoperto) c’è una bella incisione nel pavimento “il nostro amore per la città, gruppo scarabeo”.ma nella convenzione non c’era scritto che non era possibile fare pubblicità?ma il comune ha così tanta paura di far rispettare la legge?sarà che sono tenuti per le palle anche loro?

  2. Strano che l’assessore cantone , attento osservatore e contestatore non dica niente a riguardo, ha paura anch’esso come gli amministratori?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X