Venafro sotto la scure dei ladri

Da qualche tempo i furti nelle abitazioni di Venafro hanno avuto un incremento esponenziale, non c’è giorno in cui non si senta parlare di un appartamento svaligiato o di una macchina distrutta o danneggiata per furto.
Una situazione imbarazzante che sta mettendo a dura prova la pazienza dei cittadini che cominciano a parlare di ronde notturne per controllare il territorio, una scelta imbarazzante visto l’enorme spiegamento di forze dell’ordine presenti alle cerimonie ecclesiastiche e presentazioni dove c’è visibilità, quella delle ronde è una scelta che potrebbe portare anche a situazioni pericolose nel caso in cui un gruppo di cittadini riesca a prendere con le mani nel sacco lo “sfortunato” ladro.
Nella giornata di Mercoledì 16 ottobre l’ultimo appartamento svaligiato e sembra ( voci non confermate) che addirittura i ladri si siano serviti di un drone per controllare l’arrivo delle forze dell’ordine.
Siamo passati da una città dove potevi lasciare l’auto aperta notte e giorno a un’altra dove i ladri ogni giorno decidono di alleggerire appartamenti e auto indisturbati e nella più totale tranquillità con l’ausilio delle più moderne tecnologie.

Show More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close

Stai usando un ad blocker, per poter vedere il sito, disabilitalo.

Please consider supporting us by disabling your ad blocker