There are 3 comments

  1. IORIO e FRATTURA sono diventati la stessa cosa. Alle regionali possiamo votare un candidato che stimiamo e con il voto disgiunto scegliere ROMANO per la presidenza……RIPRENDIAMOCI IL MOLISE

  2. Ing Antonio Zullo |

    Lo so, potrei essere tacciato di conflitto di interessi, ma non sarebbe esatto sulla abse delle considerazioni fatte o ulteriori. Col M5S si cambia metodo e tornano i cittadini a decidere, come stabilito nella Costituzione e non occorre modificarla. Il M5S concorre a pieno titolo e con pari aspettativa e possibilità ad avere il presidente. Ma anche se non dovesse averlo, basta entrare per scoperchiare la PENTOLA, illuminarla bene e far vedere a tutti cosa succede lì dentro e quando c’è una luce forte si disincentivano le “manovre oscure”.
    Solo un esempio di PRESUNTE lacune ed inadempienze politiche e di dirigenti che ancora oggi, ad un anno dalla lettera del ministro Clini, ancora non disegnano la mappa dell’inquinamento su venafro e di quanto è l’apporto di ogni singola fonte. Clini? Altro servitore della vecchia politica? A marzo 2012 ha minacciato Iorio di commissariamento …e l’ha poi fatto? No, un altro Ponzio Pilato? bene: ci ritroviamo IORIO (medico) candidato di nuovo presidente al motto “la vera rivoluzione è continuare”. bene continuare con l’ìinquinamento di Venafro se i cittadini non si attrezzano per una immediata controrevolution. Ed abbiamo anche l’ex assessore regionale alla sanità DI SANDRO (medico) anche lui, candidato al Senato, forse spera da lì di contribuire a lasciare venafro in questo livello di inquinamento dove l’ha lasciata cadere stando in regione? Non mi meraviglio nè di costoro nè di chi a Venafro li appoggia o ha retto loro la corda, o col silenzio, o chiudendo gli occhi o mangiando le briciole di quella “greppia” privilegiata..

  3. Ing Antonio Zullo |

    Affinchè i citatdini possano riprendersi il molise devono solo scegliere il M5S. Inq uesto modo sarà applicata la costituzione che abbiamo anche nel ridare ilpotere decisionale ai cittadini e non a questa oligarchia, che in regione ha i nomi di tutte le altre liste concorrenti.
    Non è col chiodo scaccia chiodo che assicuriamo il diritto ad avere una vita dignitosa a tutti i cittadini ed assicuriamo il futuro a noi ed ai nostri figli. Almeno noi che non abbiamo accumulato ricchezze in italia o all’estero per assicurare il futuro ai discendenti per almeno 4 generazione e qualcuno vorrebeb poterlo continuare a fare per preoccuparsi anche della quinta.
    Scegliamo M5S ed il futuro, già da domani, sarà dignitoso per tutti!!!!!!!!!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi