DAL PORTALE

Un anno di Sorbo

E’ passato un anno da quando è stato eletto il nuovo sindaco della città di Venafro, doveva essere il Sindaco di tutti, quello che avrebbe rimesso a posto il Comune.
Forse così non è stato perchè il proverbio dice ” tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare ” ed è vero, il nostro amato Sindaco per 15 anni di opposizione ci ha fatto sognare, ci ha fatto sperare in un cambiamento che sarebbe avvenuto solo grazie a lui.
Tanta gente ci ha sperato, ha sperato nella sparizione degli sprechi, sperato in una città pulita, ordinata, sperato in un comune con il cittadino per le strade a risolvere i problemi di tutti i giorni.. invece no, non è stato così, appena presa la poltrona il sindaco di tutti si è trasformato nell’imperatore Darth Vader ed si è battuto solo per mantenere i privilegi tanto desiderati…… posto come sindaco , posto come professore, consigliere in provincia, chissà che non si candidi anche come parroco , lascerà un posto libero a Don Salvatore o Don Rocco?

Comunque sia non voglio essere io ( che sono stato un suo agguerrito sostenitore) ad attaccarlo , pare che la minoranza si stia applicando con tutte le forze anche se con scarsissimi risultati, ma le considerazioni da fare sono tante , cosa ha trovato quando è entrato nel comune?  quale eredità ha lasciato il Sindaco Cotugno e tutta la sua maggioranza?
Ecco io mi fermo qui , non ho gradito nel tempo il comportamento a volte arrogante di questa amministrazione che, non ha dato risposte a questo portale mentre nel frattempo si perdeva in conversazioni su facebook rispondendo a domande ridicole e litigando in maniera puerile con il barbuto Venafrano.
Su questo portale è stata chiesta chiarezza su un bene pubblico parlandone con foto che testimoniavano lo stato dei fatti, il sindaco non si è degnato nemmeno di un cenno di risposta, ma capisco che in quel caso avrebbe dovuto assumere una posizione chiara e Sorbo chiaro non lo è mai stato e lo dico sulla base del comportamento avuto con il portale prima e dopo le elezioni, vergognoso.

Non sono cambiate tante cose, se voleva fare 1/1000 di quanto promesso  a quest’ora a venafro si camminava su prati verdi ma così non è stato , la tanto decantata trasparenza da lui tante volte chiesta è mancata e alle domande fatte dai cittadini lui non ha fatto altro che rispondere dicendo che era colpa della vecchia amministrazione ( allora perchè fai il sindaco? per portare solo la fascia ai santi e festarelle?), troppo facile fare lo scarica barile anche perchè Cotugno che sembra il disastro del secolo ha lasciato Piazza Castello, bando per la palazzina liberty e tante altre cose che ora qualcuno le sta prendendo sotto la sua ala paterna , ma che non sono sue.

In ultimo, Sorbo ha risollevato culturalmente Venafro, mai a Venafro si sono viste tante manifestazioni in così poco tempo, ricordate che in anni precedenti l’unica attrattiva a Venafro era la band che veniva a suonare a San Nicandro e a volte nemmeno quella, con Sorbo sono ripartiti tanti progetti che erano in cantiere e addirittura abbiamo l’opportunità di essere la città molisana scelta per l’EXPO 2015, credete sia poco? E’ partito il parco dell’ulivo e le visite sono tantissime , come si è costituita la cooperativa per la vendita dell’olio Venafrano , insomma come intrattenimento e rivalorizzazione dei punti di interesse Venafrani Sorbo ha dato un bel distacco alle vecchie amministrazioni.

Ora la domanda la giro a Voi, a  distanza di un anno circa di Amministrazione Sorbo , come valutate il suo operato?

Tags
Mostra altro

ommenti

  1. Pur non essendo un giornalista hai dato prova di una spiccata capacità di analisi .
    la gente non mangia pane e cultura

  2. Fai quello che sorbo dice no quello che sorbo fa .
    Comunque con la fascia tricolore acquista in altezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X