Ultimo attacco di Cotugno ( ex sindaco) all’ex assessore Iannacone

303 7

Ai tempi supplementari. Ultimo scontro- almeno così si spera- tra l’ex assessore Benedetto Iannacone e l’ex sindaco Nicandro Cotugno.

Il quale scrive: <La pochezza di contenuti della risposta di Benedetto Iannacone (un vecchio solo e solo), conferma in pieno quanto da me detto nei giorni scorsi. (daltronde non poteva essere diversamente). Come si suol dire : colpito ed affondato (nella profonda verità), caro Benedetto. Sicchè (e su questo sono perfettamente d’accordo), onde evitare ulteriori polemiche che ai cittadini ovviamente in questo particolare momento poco interessano, ritengo non sia il caso di proseguire ulteriormente. Io avevo fatto solo una analisi del voto, mi ero limitato solo a fare alcune considerazioni, senza fare nomi, accuse o quant’altro,  invece l’ex. Ass. Benedetto Iannacone è voluto scendere nella polemica personale, come è suo solito, con le conseguenze che poi ne derivano. Quanto, poi, alla sua nomina, l’ex. Ass. Iannacone  sa benissimo che è stata voluta dal Presidente Iorio, che lo ha sempre difeso, protetto e tutelato, a prescindere dai risultati maturati sul campo>.

molise24

There are 7 comments

  1. Ing Antonio Zullo |

    Confermo quanto giò scritto. Mi piace leggere tutto, anche se con condimenti polemici…..fosse la volta buona che riesca a vedere le logiche connesse ad azioni poco condivisibil quanto inspiegabili assunte nel passato?

  2. ma l autista del ex governatore IORIO non è per caso il fratellino dello strano personaggio di ceppagna Benedetto Iannacone……cmq questo autista ci sa fare basti pensare che pure al caro Don Rocco fratellone emerito dei due, l ex governatore ha dato soldi per costruire quella specie di campanile per quella specie di chiesa dove regna il .parroco emerito….e poi per le meravigliose chiese antiche che abbiamo per venafro non ci sono soldi per un restauro….

  3. Domanda per l’illustre Nicandro Cotugno: sarà anche vero che la nomina di Benedetto Iannacone l’ha voluto zio mike, MA LA TUA CANDIDATURA A SINDACO DA DOVE E’ VENUTA FUORI?!? DA UNA DEMOCRATICA CONSULTAZIONE O DA UNA DITTATORIALE IMPOSIZIONE DI QUEL SIGNORE PAFFUTELLO CON GLI OCCHIALI DI ISERNIA, MEGLIO CONOSCIUTO COME ZIO MIKE?!? IAMM N’CA’, IA’

  4. Mario, informati meglio prima di scrivere ste cose!
    Sono di quella parrocchia e ti dico che tutti gli interventi a cui ti riferisci sono stati fatti con il contributo dei parrocchiani.
    Forse sei giovane e non ti ricordi come era prima di Don Rocco la chiesa e tutta l’area.
    Oggi la chiesa di Don Rocco ha valorizzato tutto il quartiere. Da quanto Don Rocco ha fatto le opere che tu così tanto disprezzi, li è tornata la vita. I bambini delle materne e delle elementari usufruiscono di quella struttura per le proprie attività anche extrascolastiche così come altre associazioni o privati o qualsiasi altro persona. Un ‘associazione sportiva organizza le proprie attività regolarmente tutti i pomeriggi, D’estate è l’unico posto ove si organizzano tornei e manifestazioni e il campo di bocce è frequentato da persone di ogni età. Il lunedì sera Don Rocco insieme ad alcuni fedeli spiega il Vangelo.. E questo solo per dirtene qualcuna.
    Se qualche chiesa antica è abbandonata a se stessa non certo puoi attribuire la colpa a Don Rocco. Tu non ci sei mai andato?
    Ma di che parli? Ma ti rendi conto delle cose che scrivi?
    I commenti sulla parrocchia e su Don Rocco te li potevi risparmiare.
    Hai perso un’occasione per fare bella figura!!!

  5. non dar lingua ai tuoi pensieri…….Ascolta tutte le opinioni,ma sii riservato nei tuoi giudizi.

  6. Forse queste parole di Shakespeare sono più adatte al tuo commento visto che hai dato lingua ai tuoi pensieri e non sei stato riservato nei tuoi giudizi. Forse hai omesso volontariamente anche “sii affabile ma non volgare” e “sii sincero con te stesso”
    Ti saluto dicendoti: ” Se sei sapiente lo sei a tuo vantaggio, se sei spavaldo tu solo ne porterai la pena” Proverbi 9.12
    Buona giornata!
    ps Il tuo secondo commento è decisamente migliore del primo.

  7. Come al solito state facendo un mare di confusione, per fortuna ci sono io che delucido le vostre idee.
    Nicandro Cotugno è stato eletto perchè amato e benvoluto da tutta la cittadinanza.
    Si vedano le innumerevoli cose positive che ha fatto per la città e provate ad immaginare quante ne avrebbe fatto se ne avesse avuto la possibilità.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi