Sorbo: ci diano un nome nuovo, Scarabeo vuole un sindaco donna

225 0

Meno nove: mancano nove giorni alla presentazione delle liste per le elezioni amministrative del 26 e 27 maggio prossimi e a Venafro continuano le riunioni tra i vari gruppi, in ordine sparso. Rialzati Molise sta cercando in tutti i modi di trovare le larghe intese, e ieri sera c’è stato un altro incontro con i partiti del centrosinistra. La sensazione è che il movimento che fa capo all’ex presidente del consiglio regionale Mario Pietracupa, alla fine calerà l’asso dalla manica con un candidato sindaco forte, autorevole, di spessore.

Antonio Sorbo di Città Nuova oramai ha le idee chiare.” I nomi che circolano sui papabili candidati sindaci non ci fanno arretrare di un millimetro dalle nostre posizioni oramai note a tutti. Noi stiamo parlando di programma con tutti e siamo anche disposti a fare un passo indietro ma solo se ci proporranno un candidato dalle spiccate capacità che non abbia agganci con i soliti noti.

” Rimane dunque Sorbo il candidato sindaco da quelle parti. Il Partito Democratico a quanto pare correrà da solo proponendo una lista civica capeggiata da una donna. Si insiste su Anna Ferreri nell’entourage dell’Assessore regionale Massimiliano Scarabeo.

Ma oggi in questo spazio vogliamo parlare anche del consigliere straniero che potrà essere eletto grazie alle nuove disposizioni regolamentari messe opportunamente in un manifesto dalla Commissaria Giuseppina Ferri.

Sarebbe la elezione del consigliere aggiunto straniero la vera novità delle prossime elezioni comunali. Proprio così. E tutti reclamano il nome di Bubu Keita che risiede a Venafro da diversi anni, ben voluto da tutti e punto di riferimento per tantissimi giovani.

In tanti spingono perché si arrivi alla presentazione del candidato alla carica di consigliere aggiunto, riservata a chi risiede a Venafro da almeno tre anni e senza cittadinanza italiana.

Occorrono venti sottoscrittori della candidatura.
Forza Bubu la città di Venafro è con te….

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi