Sono di rientro da Roma dove sono stato ieri assieme a migliaia di cittadini per…

[ad_1]
[fb_vid id=”2023742051193768″]Sono di rientro da Roma dove sono stato ieri assieme a migliaia di cittadini per di NO a questo schifo di Legge Elettorale. In piazza eravamo in molti e vi ringrazio perché é importante far sentire che ci siamo e che quella gente dentro i palazzi dovrà render conto delle azioni da criminali che stanno facendo.

Legge Elettorale voluta dal PD per favorire le destre e sostenuta dalla Lega Nord che ieri al Senato ha fatto da stampella al Governo garantendo il numero legale! Maggioranza e finta posizione si sono palesate, il teatrino delle parti è ormai evidente.

Una legge elettorale incostituzionale, la terza legge elettorale di fila incostituzionale, promulgata da un parlamento incostituzionale.

Una legge elettorale che non solo toglie a noi cittadini la possibilità di votare i propri rappresentanti che saranno di fatto nominati, ma addirittura distribuisce a nostra insaputa i voti anche ai candidati che mai voteremmo.

Una legge elettorale che permette accozzaglie di partiti in finte coalizioni senza il vincolo dello stesso programma ma solo per prender voti e spartirsi le poltrone.

Non dobbiamo cadere nel tranello di farci credere che comunque sia l’importante è avere un sistema di voto.

Questa legge elettorale oltre a spazzare via i principi basilari della democrazia non permetterà la governabilità. Sarà data la possibilità di entrare in parlamento a partiti, partitini e liste civetta che con il loro 1% potranno ricattare chi che sia.

Questa legge elettorale impantanerà le Istituzioni, farà sì che si procederà in modo confuso e caotico, senza la possibilità di avere un programma a lungo termine.

E così il Sistema-Italia sarà ancora più debole, e oggi in Europa se non hai una visione, se non sei credibile, se non hai un governo forte, di fatto non esisti.

Questi delinquenti, per rimanere attaccati alle loro poltrone, hanno ipotecato il futuro di tutti noi.

Mandiamoli tutti a casa!
[ad_2]
Fonte
Il portale Venafrano.org non risponde legalmente delle news prese da altri siti web, blog o testate giornalistiche registrate.

Show More
Back to top button
Close

Stai usando un ad blocker, per poter vedere il sito, disabilitalo.

Please consider supporting us by disabling your ad blocker