Scuola, in provincia di Isernia nel 2014 quattro nuovi istituti: a Venafro “Ottica e Odontotecnica”, a Frosolone il Liceo Musicale

627 9

ISERNIA, 15 Settembre 2012– A Isernia sorgeranno quattro nuovi istituti scolastici, lo ha annunciato l’assessore provinciale all’Istruzione, Antonio Tedeschi, a margine di un incontro tra dirigenti scolastici e Sindaci del territorio provinciale.Il piano del dimensionamento scolastico, di cui tanto si è parlato nei mesi scorsi, porterà inevitabilmente a tagli drastici ma finalmente una buona notizia è arrivata: nel 2014 sul territorio provinciale sorgeranno quattro nuovi istituti professionali: si tratta del Liceo Musicale che sarà attivo a Frosolone, l’Istituto di Ottica e Odontotecnica (quindi verso l’indirizzo socio-sanitario) a Venafro mentre a Isernia città saranno attivi il Liceo Sportivo e l’Istituto di Industria e Artigianato con indirizzo Design e Moda. “Purtroppo – ha detto l’assessore Tedeschi – la parola “dimensionamento” scolastico dice che dobbiamo tagliare ma noi stiamo cercando di farlo il meno possibile e preservare posti di lavoro. Ma quest’anno abbiamo previsto, grazie ai fondi messi a disposizione del Ministero dell’Istruzione, l’inserimento di quattro nuovi istituti”. “Un’offerta formativa e professionale maggiore per i nostri giovani che purtroppo – ha detto ancora l’assessore provinciale – molto spesso escono dalle scuole conoscendo molto bene le materie studiate ma con una formazione lavorativa molto scarsa, non riuscendo quindi a collocarsi subito nel mondo del lavoro”. Tra gli obiettivi del nuovo corso anche quello di attrarre studenti da fuori regione: “Certo, questi nuovi istituti di certo attireranno studenti delle zone limitrofe alla nostra provincia: Cassino, Vairano, Castel di Sangro, soprattutto grazie ai nuovi collegamenti viari messi a punto dall’amministrazione provinciale”.

fonte : http://www.molise24.it/news.php?extend.2152.5

There are 9 comments

  1. io a Venafro vedrei meglio il Liceo Musicale o un artistico. Anche perché con l’odontotecnico di Vairano vicino difficilmente riusciremo a prendere studenti dall’alto casertano. Per il resto fa piacere vedere che qualcosa si muove anche dal punto di vista scolastico.
    Una volta si diceva che Venafro avrebbe avuto una sede universitaria ma poi per non fare degli sgarbi alle università di Cassino e Isernia…l’idea è stata accantonata (sfortunatamente perché avrebbe potuto portare lustro alla nostra città.
    Alla fine comunque esci dalla scuola che non sai fare nulla (perché sta organizzata male e necessiterebbe di una bella riforma partendo da cosa vorrebbero i giovani e non i vari ministri) quindi ben venga un istituto TECNICO nel vero senso della parola

  2. solo delle “capre” e se son maschi “caproni” possono pensare che una provincia di 100.000 abitantoi possa avere bisogno di 4 istituti di ottico, o lo possono pensare anche delle persone accorte ai bisogni della colletività ed alle esigenze dis viluppo e di lavoro?

    Io al loro posto avrei pensato a 4 istituti professionali diversi ricercando le figure maggiormente chieste domani e creando alloggi per studenti per meglio servire i comuni più lontani, in modo da ridurre i disagi connessi a viaggi giornalieri troppo lunghi.

  3. e invece di fare 4 istituti ne facessero due con alloggi studenti a costo commisurato alle possibilità economiche dello studente.
    Comunque è un tentativo di rilancio della utilità di una provincia che speriamo sparisca definitivamente insieme ai politici e sottoposti che l’hanno guidata fino ad oggi. e speriasmo che nel giro di un anno levino di mezzo anche la regione e la riaccorbino all’abruzzo e vi aggiungano le Marche. Più popolosa è la regione più le persone possono sentirsi libere, più le scelte politiche saranno utili alla collettività e meno inciddenza avrà l’affaire di cricca.

  4. Vorrei essere più preciso. Se la intenzione è di creare degli sbocchi occupazionali all’interno del Molise ed all’esterno, bastano due istituti.
    Uno artistico/musicale (nel senso che deve includere un poco tutto,oltre la musica suonata, il ballo il canto la recitazione etc etc).
    Un altro anche ottico/odontotecnico/altro. Invece di costruire gli altri 3 istituti, questi due istituti vanno ditati di servizi residenziali diurni e notturni in modo da rendere possibile una frequentazione intensa anche a coloro lontani. Vanno dotati di laboratori ad alta specializzazione dove, per chi avrà termninato il corso di studi, seguiranno due anni di pratica professionale interna a costi ridotti dove i cittadini che vogliono potranno usufruirne. Solo così si creerano le basi per una rete alternativa a costo ridotto e o per una maggiore trasparenza ed offerta che riduca l’evasione ed i costi.
    ma vi sembra che la provinbcia possa avere questo in mente? Ha solo in mente l’idea di favorire..per le prossime votazione gli operatori che, nellòa speranza di vedersi favoriti, continueranbno a votare le “cricche politiche” che conitnuano ad inguaiarci sempre più?

  5. DrakunoW

    Antonio non ho idea di chi tu sia, ma ti diamo la medaglia al merito per i commenti che spari ogni giorno su questo sito 😀 quante tastiere cambi ogni giorno?

  6. perchè cambiare tastiere se funzionano benissimo anche coi tasti leggermente consumati? Per incrementare i rifiuti ed il problema connesso?
    Comunque sparo commenti per dire la mia, stimolare altri a dire la loro e così proviamo ad aiutarci a crescere, a elaborare meglio le idee a creare informazione in modo da poter costruire un fronte compatto capace di incidere siul sistema migliorandolo di molto.
    Io penso che il M5S sia una occasione unica, perchè fondato sulla partecipazione diretta del cittadino ed escludendo i “vechi volponi” come ho letto in qualche altro intervento.
    Il merito è tutto tuo che con venafrano.org hai dato evramente voce al cittadino, alla comunicazione tar cittadini alla possibilità di cambiare il sistema cercando gente nuove e maggiormente affidabile che non assuma decisoni direttamente ma lasci partecipare il cittadino e seguire le indicazioni di costoro.

  7. DrakunoW

    Anche io sono pienamente convinto che 5 stelle sia la vera alternativa , ieri mi sono iscritto anche io.dopo tanti pagliacci proviamo con un comico

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi