Scorribande di topi per le vie della città

“Da quando la competenza è passata in capo agli enti locali, a Venafro della derattizzazione abbiamo sentito solo parlare. In alcune zone della città sono ormai evidenziate situazioni al limite del degrado con continue scorribande di ratti, che per la loro dimensione mettono in fuga anche i gatti!”. Insomma, dal gruppo di minoranza “Venafro che vorrei” (composto dai consiglieri Alfonso Cantone, Carmen Natale ed Elena Bianchi) giunge un appello all’amministrazione comunale ed alla presidente del Consiglio cittadino, Stefania Di Clemente, affinché si ponga rimedio alla “insostenibile situazione”. Specialmente nei giorni di mercato – mercoledì e sabato – secondo gli esponenti dell’opposizone è possibile assistere alle ‘passerelle’ dei ratti tra le bancarelle. “Uno spettacolo indegno con possibili rischi per l’igiene e la salute pubbliche. Senza alcun intento polemico, anche in vista della stagione estiva sollecitiamo interventi immediati per porre fine allo scempio, altrimenti sabato mattina oltre che ai cani conviene – dichiarano sarcasticamente dalla minoranza – impiantare i microchip anche ai topi…”. In particolare, “i casi più frequenti sono segnalati lungo corso Molise e via Maiella ma in generale tutta la città è ormai preda delle scorribande dei ratti”. Alcuni residenti avrebbero addirittura manifestato l’intenzione di avviare una petizione popolare per rivolgersi a Palazzo Cimorelli chiedendo urgenti operazioni di derattizzazione.

fonte: primopianomolise.it

Tags
Mostra altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X