Scorrettezze elettorali

Riportiamo un pensiero lasciato su facebook da un candidato consigliere Una campagna elettorale così scorretta non la ricordo. Io ed altri amici della lista Venafro Cambia Venafro non riusciamo ad vedere un nostro manifesto elettorale. La scorrettezza arriva fino al punto di assoldare dei ragazzi solo per strappare i nostri manifesti. Se questo è l’atteggiamento in campagna elettorale figuriamoci se, nella malagurata sorte, dovessero vincere queste elezioni che cosa ci aspetta. Ritengo che in democrazia ogni candidato debba avere la giusta visibilità senza che ci siano comportamenti di arroganza ed di prevaricazione. NON VINCE CHI METTE PIù MANIFESTI! Almeno quelli che pubblico non potranno strapparli!
SERGIO PETRECCA

Mostra altro

ommenti

  1. Alle regionali, essenzialmente per venafro andavo a rimettere buona parte dei manifetsi del M5S che ricoprivano, tanto che ho conosciuto diversi gruppi di giovani che mi promettevano di non toccare quelli del M5S e che si dichiaravano addetti solo a proteggere quelli di alcuni candidati che le “scorrerie di razziatori prezzolati” giravano per ricoprire con quelli di alcuni candidati….per lo più non eletti. Quindi i manifesti non contano poi più di tanto, rimetti qualcuno di quelli che ti coprono giusto per far vedere che ci sono, e limitati a metterli nei posti consentiti (se anche alle comunali vi sono posti rigidamente assegnati). La cosa più logica è che, in assenza di una squadra comunale che controlli e provveda con prontezza senza le lungaggini die ssere chiamati etc etc, senza essere chiamati, qualunque cittadino dovrebbe essere autorizzato a rimuovere i manifesti fuori posto. Invece i manifesti fuori posto vengono tollerati e se un cittadino venisse acchiappato a rimuovere un manifetso fuori posto verrebbe pesantemente multato. Le leggi in italia favoriscono i prepotenti? Sempre più persone incominciano a fare il segno aulla matita su chi ritengono meglio per la collettività. E sempre più le scelte verranno fatte ad occhi aperti, indipendentemente dal numero di manifesti messi o ricoperti.

  2. Non saranno i manifesti a parlare di VOI ma la vs vittoria, quella parlerà più di qualsiasi gigantografia……. In bocca al Lupo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X