n

Lunga colonna di fumo che preoccupa i cittadini

402 0

VENAFRO – Da qualche giorno una lunga colonna di fumo si lancia verso il cielo a pochi passi dal centro della città. L’odore, simile a quello del petrolio bruciato
e del catrame, è insopportabile. Prendere una boccata d’aria non sembra essere più una cosa consigliata. La tensione fra i residente di Venafro cresce. L’allarme
degli ambientalisti è preciso: vogliono sapere e capire, con assoluta chiarezza, da cosa è prodotta colonna di fumo e polveri che si scaglia contro il cielo nella
primissima periferia del paese. La colonna “minacciosa” si alza da uno degli stabilimenti della famiglia dell’onorevole Aldo Patriciello. Una struttura nella quale
possono essere prodotti anche materiali bituminosi. I venafrani vogliono capire se tutto sta avvenendo secondo le regole e se le sostanze emesse nell’aria possono
rappresentare un pericolo per la gente. Sono state rispettate tutte le prescrizioni per la salvaguardia dell’ambiente e della salute pubblica? L’impianto opera
nell’assoluto rispetto della legge? Sono questi alcuni dei dubbi che molti cittadini manifestano intorno alla vicenda.

FONTE: PAESE NEWS

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi