Iniziato il toto Sindaco, Venafro in fibrillazione

0
26

Sembra ieri, quando il nostro Sindaco Antonio Sorbo saliva sul palco da vincitore indossando la maglietta di Superman, è stata l’alternativa ad anni di incontrastato dominio dei soliti noti che si spartivano la poltrona comodamente e indisturbati.
Ci saremmo aspettati di più da un Major con la maglietta da Superman, ma lo lasciamo senza lode e senza infamia, non ha trovato rose e fiori quando ha preso possesso della poltrona anzi, erano tanti i problemi che attanagliavano la città, tanti risolti e tanti ancora da risolvere, cmq noi del portale preferiamo lasciarlo così, come detto sopra, senza lode e senza infamia.Tutto sommato è stata una buona amministrazione formata da ottimi professionisti.
Ora è il momento del toto sindaco e tutto si gioca in queste poche notti rimaste alla presentazione ufficiale delle liste, notti accompagnate da cene importanti perchè il palato aiuta a riflettere :D, concilia, accomuna e prepara i pretendenti alla discussione delle candidature, è successo addirittura che uno dei candidati abbia avuto un malore durante la discussione e che per la tanta tensione sia svenuto, questo vi fa pensare a che aria tira a Venafro in periodo elettorale .

Naturalmente le cene si sono svolte anche nella città pentra dove qualcuno o meglio qualcuna, gonfia dei voti delle ultime regionali, ha addirittura deciso di candidare al comune un neo eletto nel consiglio regionale, non pensando al fatto che a venafro quell’eletto ( per il rotto della cuffia ) ha preso a malapena 300 voti alle scorse elezioni.
Per oggi ci fermiamo qui, sono pochi gli elementi per poter iniziare a tagliare le carni 😀 ma le taglieremo e come se le taglieremo, spulceremo i candidati uno ad uno tirando fuori storia politica, incarichi ricevuti, e tutto quello che è possibile tirare fuori.

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here