Infortuni lavoro: in Molise nel 2010 sono diminuiti del 9%

(ANSA) – CAMPOBASSO, 19 LUG – Nel 2010 gli infortuni sul lavoro in Molise sono diminuiti di quasi 9 punti percentuali rispetto al 2009, passando da 3.321 casi a 3.029. E’ quanto emerge dalla relazione del Comitato regionale di coordinamento per la salute e la sicurezza sul lavoro. Anche nel 2010, pero’, si e’ pagato un tragico tributo al lavoro, con 5 infortuni mortali, in diminuzione rispetto all’anno precedente (12). Questi valori pongono la regione Molise tra quelle a maggiore frequenza infortunistica, con 0,9 infortuni mortali ogni 10 mila addetti

fonte : www.ansa.it

 

Mostra altro

ommenti

  1. e per forza che sono diminuiti , sono diminuiti i posti di lavoro….!!!!!!!!
    in compenso pero’ sono aumentati gli operai che non percepiscono lo stipendio pur lavorando !!!!

  2. Bisogna che dicano anche di quanto è diminuito il lavoro.
    Ad esempio, se il lavoro è diminuito del 20% e gli infortuni solo del 9%, starebbe a significare che gli infortuni sono aumentati.

    Cioè il numero di infortunati va correlato col numero dei lavoratori occupati.
    Quindi la percentuale corretta va data come numero infortunati su numero occupati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X