Incidente mortale per una 26enne venafrana, studiava e lavorava a Siena

Rita Maria Matteo nel pomeriggio di ieri tornava da Siena, dove studiava all’università e lavorava come farmacista in un’erboristeria. All’altezza di Magliano Sabina in provincia di Rieti subiva un gravissimo incidente. Soccorsa dal 118, le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Veniva ricoverata all’ospedale civile di Rieti, dove moriva qualche ora dopo. Affranti i genitori, ambedue docenti in pensione, e la sorella più grande. Oltre agli amici e parenti tutti. La notizia si è diffusa in città in un lampo stamattina, lasciando tutti attoniti. I funerali della ragazza si svolgeranno domani pomeriggio.

Tags
Mostra altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X