n

Il Movimento 5 stelle prepara la scalata a Palazzo Cimorelli

547 12

Il grillino Antonio Zullo invita i cittadini ad ‘attivarsi’ e si dice pronto ad accettare il ruolo di capolistaMentre tutto intorno, a parte qualche rara eccezione, regna l’incertezza tra partiti e gruppi politici in merito a liste e candidati, nel Movimento 5 stelle non hanno dubbi: loro, infatti, saranno presenti alle prossime comunali di Venafro.
Anche se qualche piccolo spiraglio, stando ai rumors, sembra restare aperto, i grillini dovrebbero correre da soli. Quindi, Antonio Zullo – candidato  alle ultime regionali – ha voluto invitare i cttadini venafrani sonstanzialmente ad iscriversi al Movimento per poter contare e decidere in merito a programmi e candidati.
Tutti contano uno, non ci sono leader è il refrain che l’ingegnere ripete come un mantra.In ogni caso , pur preferendo il ‘pensionamento’ e l’apporto da semplice attivista, Zullo si è dichiarato pronto all’investitura di capolista per il M5S che nella città ha ottenuto un lusinghiero risultato per quanto concerne Camera e Senato – Primo partito in assoluto – e uno più contrastante per le Regionali, dove la lista si è fermata al di sotto delle aspettative suscitate dal responso delle politiche.
Per quanto attiene al risultato personale alle Regionali ( 201 preferenze raccolte in città), l’ingegnere neofita della politica si è detto soddisfatto, considerato anche che, ad esempio , negli ultimi giorni di campagna elettorale è stato costretto a fare da sentinella  ed a provvedere a ‘riconquistarsi’ gli spazi sui tabelloni attaccando personalmente i manifesti del Movimento coperti dai soliti “PREPOTENTI”.

FONTE: primopianomolise

There are 12 comments

  1. con 201 voti alle regionali , significa che alle comunali ne prendi 20.
    Scendi da quel piedistallo e dai spazio ai giovani, sorbo sono anni che si batte per il bene della città e la tua lista favorirà solo ed esclusivamente il listone che andrà a vincere.
    Non servite voi per scoperchiare i coperchi, per puntare i riflettori, le pentole sono aperte e lo scempio è visibile.Non serve il mago zurlì

  2. …sinceramente lei non mi sembra tanto “giovane” come si definisce!
    Ma si è chiesto perchè alla Camera ed al Senato il Suo movimento ha preso determinati voti, così come alla Regione e nel Comune di Venafro molti di meno?
    Faccia anche Lei largo, ma ai giovani…di età!

  3. non mi sembra giusto discriminare per età, l’essere giovane anagraficamente non garantisce essere giovane di idee. Purtoppo a Venafro abbiamo visto nelle ultime amministrazioni presenti assessori giovani quando hanno iniziato ma che si sono dimostrati i più vecchi dei vecchi nel modo di operare. Cerchiamo di essere il più possibili obbiettivi e non discriminiamo nessuno, neppure per età . Venafro ha bisogno di gente onesta, capace e propositiva.

  4. Ing Antonio Zullo |

    In altro argomento ho postato la mia analisi sui risultati del M5S a venafro ed altrove. A Luigi non so che dire, non capisco cosa c’entri largo ai giovani con l’azione e le modalità del M5S. Siccome ero l’unico attivo dell’area venafrana nel molise ed è piaciuto agli altri attivi il contributo dato alla stesura dei programma nei mesi in cui candidarsi col M5S era rifuggito da tutti, mi hanno chiesto di candidarmi, ma ne avrei fatto a meno a livello personale. Se ci fossi stato tu, ma che ti affacci solo ora dopo che il M5S è diventato primo in italia anche rispetto ai partiti pèiù forti, che mi sembri abbastanza giovane (giovane di mente) avrei potuto optare per la tua presenza. Ma se per reciprocità metti anche il tuo cognome saremmo alla pari anche come affidabilità. Io ci ho messo nome e cognome e faccia quando il M5S era zero, i giovani a cui inneggi si stanno accalcando adesso .. ma con quale affidabilità ? la dimostrassero partecipando e lavorando nel movimento e sarà loro riconosciuto l’utilità dimostrata.
    Questi giovani a cui fare largo, e gliene ho fatto ad abbondanza ad una riunione di stasera, si sono eclissati in precedenza sia alla partecipazione alle discussioni nei meetup regionali sia in fase di campagna elettorale, ora si stanno proponendo con l’intenzione di partecipare attivamente, e me lo auguro di cuore perchè questo seme possa crescere rapidamente e dare i frutti sperati ed utili a tutti i cittadini…ma dal dire al fare vedremo quanto mare vi si frapporrà. .
    Egregio Luigi, vorrei aggiungere se non ti offendi troppo, che forse hai troppo sale in zucca per ragionare. Il troppo riduce lo spazio all’ossigeno e riduce la resa anche nei confronti del meno sale (come nelmio caso) ma più ossigenato. A parte che la diversità di voti tra politiche e regionali e preferenze è successo similmente sia a Venafro che in tutti gli altri comuni molisani (ho tutte le tabelle coordinate se vorrai prenderne visione), ti faccio osservare anche quì, visto che non mostri di avere letto dove ho già informato su questo punto sempre su venafrano.org, che il Movimento non è mio ma di tutti i cittadini che decidono di parteciparvi e dove uno vale uno solo tra coloro che vi si impegnano. Chi non partecipa vale zero. Venafro ha dato alla camera 1900 voti, al senato 1400, alle regionali maggioritarie 600 le preferenza a zullo 200. Considerando i circa 500 cittadini che sono riuscito a contattare direttamente, io forse 350 e mia moglie altri 150, e che alcuni hanno confessato che alla regione ed in particolare al proporzionale non avrebbero potuto scegliermi per “obblighi” ineluttabili, mi ritengo soddisfatto delle 200 preferenze avute. Se considero, invece, il rapporto tra numero di persone che si sono attivate e preferenze avute, tra tutti i canmdidati del M5S devo ritenermi ancora il più soddisfatto. Se poi, come sembra tu voglia esprimere, avrei funzionato da tappo per il M5S su venafro, allora avrebbero dovuto dare 2000 voti alla lista proporzionale e sempre e solo 200 preferenze a me. Quindi sono altri i fattori da considerare, ma chi vuole solo denigrare (chissà da cosa spinton a farlo) non si preoccupa nemmeno di chiedersi o di chiedere quali possano essere. E questa differenza tra politiche e le diverse scelte sulke regionali è stata una costante in tutti i comuni della regione. Comuqnue vieni pure nel M5S, diventa attivo e se sei candidabile e gli altri attivi riconosceranno i tuoi meriti acquisiti con l’impegno profusinon solo sarò felice per te, ma mi impegnerò ugualmente nel M5S per il M5S e per la lista alle comunali …non certo per dare la preferenza a te che ti nascondi ed esprimi valutazioni senza avere studiato la mappa dei risultati e le energie complessive messe in campo.

  5. con 200 voti non arrivi da nessuna parte, sarai esattamente la lista che farà vincere il solito gruppone ammucchiata.
    Poi spiegami cosa hai ottenuto tu a venafro? ti sei battuto per l’ambiente? per il lavoro, per il traffico , dimmi cosa cazzo hai fatto tu per venafro ?

    a parte attaccare qualche manifesto ed ergerti a salvatore del paese.

    per cortesia… non facciamo ridere i polli

  6. …con il troppo sale e il poco ossigeno che ho preferisco non rispondo.
    Le dico solo che questi sproloqui e i popilismi lasciano il tempo che trovano.
    A rileggerla dopo le amministrative…

  7. Ing Antonio Zullo |

    ergermi a salvatore del paese? attaccare qualche manifesto? Dimmi cosa hai fatto tu per venafro e solo dopo puoi chiedere cosa potrei avere fatto io. Sicuramento non ho fatto tutti i danni che hanno fatto i tuoi “padroni” dei quali sembri “sgherro” devoto!!!!.

  8. Caro Nazareno dei miei stivali, non solo da come scrivi dimostri tanta presunzione e maleducazione (dando del TU a chi ti da del LEI) , ma devo dire che dal vivo confermi ciò che lasci immaginare nello scritto.
    Io sono quella persona a cui nel seggio delle scuole elementari verso le dieci di sera del giorno dello spoglio, tu chidesti :

    Hai i dati dello spoglio di questa sezione ???
    Io ti risposi : mi spiace , no.
    E tu rispondesti : E che cazz c scta a ffà quà ???

    Ricordi ???

    Sei un presuntuoso e maleducato con la puzza sotto al naso, credi che i tuoi modi possano servire ad aggregare ?
    Pensa che io ho votato alla camera ed al senato l’ M5S, mentre a te alle regionali non ti ho votato perchè purtroppo per te sono un assiduo frequentatore di questo sito e quindi avendo avuto modo di leggerti tante volte, forse troppe, ho capito che razza di carattere hai.

    Abbassa la testa e cerca di piacere prima alla gente, con modi gentili ed educati, poi con le tue tante argomentazioni.

    Mi hai proprio deluso.

  9. Credo che l’ing. Zullo meriti rispetto. Da tempi non sospetti è attivo nel M5S. Almeno ha dimostrato lungimiranza ed intuito che ad altri sono mancati. Per Venafro se si vuole davvero cambiare non occorre litigare, occorre unirsi. E poi l’ha detto in modo chiaro che non ci tiene. Se qualcun altro si reputa più capace si faccia avanti senza timore.

  10. Condivido l’analisi del post precedente a Venafro occorre unire per migliorare la città che è di tutti.Unione anche per evidenziare le stoltezze fatte in questi anni

  11. Scuola bassa. |

    Zullo hai poco delle 5 stelle.Quelli parlano poco e chiaro.Tu parli troppo e oscuro.

  12. Scuola bassa |

    ..e poi non ci si presenta annunciando di preferire “il pensionamento” e di dare” l’apporto da semplice attivista”.Si è perdenti in partenza.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi