RealeBLOG

Finalmente Venafro adesso fa veramente schifo! A costo zero!

844 0

L’altro pomeriggio ho partecipato a una bella iniziativa di Tonino Atella e di altri amanti del centro antico di Venafro.

Maddalena Scarabeo ci ha accompagnato dal Palazzotto alle Manganelle raccontandoci non solo momenti commoventi del bombardamento venafrano alla vigilia del disastro di Montecassino ma anche aspetti poco conosciuti della storia di Venafro.

Una passeggiata  di un paio di ore che si è conclusa al tramonto davanti a quello che resta del Palazzo Reale.

Reale5BLOG
Venafro. Palazzo reale!

In questo luogo Ferdinando di Borbone risiedeva dopo la caccia nelle tenute di Torcino. Qui Bernardo Tanucci riuniva il Consiglio reale tutte le sere.

In questo palazzo, prima che venisse acquistato dai Borbone, era nato Scipione Coppa, autore della celebre “Eco Politica”, pubblicata in più edizioni.

Eco politica di Scipione abbate Coppa da Venafro accademico humo
Scipione Coppa

Quando il nutrito gruppo si è radunato per ascoltare Maddalena Scarabeo non è stato facile evitare qualche commento. Specialmente quando una zoccola, evidentemente poco interessata alla conversazione, ha deciso di sparire nella monnezza che ormai è l’elemento qualificante del quartiere.

Credo che gli amanti dell’orrido possano affermare con piena soddisfazione: “Finalmente Venafro adesso fa veramente schifo!”

RealeBLOG1
Queste sono le case che furono il Palazzo Reale di Venafro!

Come non essere d’accordo!

Il degrado della città credo rientri in quel progetto strategico che va sotto lo slogan politico che adesso va di moda: “Facciamo tutto a costo zero”!

Se a Venafro si continua così finalmente avremo Venafro la Città più zozza d’Italia a “costo zero”.

Per ora siamo riusciti a battere il record regionale, ma non bisogna disperare.

Buon lavoro, quindi! Ce la faremo!

fonte: francoValente.it

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi