Diabetologia : un valore aggiunto del Santissimo Rosario

479 2

Massimiliano Scarabeo, Assessore regionale alle attività produttive nonché vice segretario in carica del Partito democratico molisano, sta cercando di mettere in evidenza i tanti lati positivi della Sanità pubblica e, soprattutto, sta cercando di far capire nelle stanze di Palazzo Moffa, in quel di Campobasso, che occorre cercare di fare un piano che vada nella direzione auspicata dai cittadini. Uno degli esempi più positivi all’interno dell’Ospedale Santissimo Rosario di Venafro è senza ombra di dubbio l’ambulatorio di diabetologia.

Nei giorni scorsi l’Assessore regionale Scarabeo ha fatto visita a questa struttura elogiando il lavoro certosino, prezioso e altamente professionale di tutti gli addetti che ci lavorano, evidenziano anche l’opera di supporto garantita da volontari dell’Associazione Fand di Venafro. “Con un numero di pazienti sempre crescente scrive sul suo profilo di facebook Scarabeo, sta rappresentando un importante punto di assistenza per i diabetici della Provincia di lsemia e molti provenienti dal basso Lazio e Alto Casedano. Per questa ragione, il personale medico e quello infermieristico che assistono, ormai, più di quattromila pazienti, chiedono di essere supportati dall’Amministrazione sanitaria regionale, in modo da continuare a svolgere il proprio lavoro nel miglior modo possibile. E l’apprezzamento degli stessi pazienti sull’operato del servizio di diabetologia ne è la pro. tangibile. Per questo, è giusto ringraziare tutti coloro che sono impegnati quotidianamente nel loro delicato lavoro e con essi i soci dell’Associazione Fand di Venafro per il prezioso contributo che mettono a disposizione di tanti malati.”

fonte quotidianomolise.it

dal portale : non so perchè ma questa news mi ricorda un precedente slogan  ” benvenuta ostetricia , benvenuta ginecologia”, slogan  usato nelle passate rincorse alla poltrona di questo famosissimo personaggio della politica locale, da allora ne è passata di acqua sotto i ponti, eh si , tanta acqua che l’ospedale se l’è portato dietro con tutti i servizi annessi e connessi.
Vabbè, non dimentichiamo che stiamo parlando sempre di colui che ha firmato a favore del PSR sanitario , quindi è chiaro l’intento.

Mi scuso con gli utenti per non aver ricreato la categoria ” prese per il culo” ma prometto di ricrearla  al più presto, non ci sono posti migliori dove parcheggiare questi saggi  di alta diplomazia e sfacciatagine.

Ciro Carnevale

There are 2 comments

  1. DrakunoW

    questo sicuro, ma perchè continuare a negare l’evidenza? l’ospedale non è morto, è putrefatto

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi