D’Andrea spulcia nei tesori nascosti di Grillo e. . . fa centro

Torna a colpire il geometra venafrano Massimo D’Andrea. Questa volta, grazie al lavoro certosino di D’Andrea, nella rete del quotidiano nazionale “Libero” guidato dal direttore Maurizio Belpietro, finisce Beppe Grillo, leader indiscusso dei grillini. Un’intera pagina riservata a questa inchiesta dal titolo “scandalo e politica e che parte appunto da quanto appurato dal geometra D’Andrea circa le proprietà dell’ex comico genovese, proprietario tra l’altro, di una villa con piscina ma paga come se vivesse in un appartamento. Infatti la sua residenza genovese ha addirittura 24 vani ma risulterebbe accatastata cotte ‘,filino. e non pagherebbe manco l’Imu perché risulterebbe prima casa. Nell’articolo a firma di Giacomo Amadori, viene citato e anche riportata una dichiarazione di Massimo D’Andrea, il geometra venafrano che fece parlare di sé per aver spulciato anche nel patrimonio immobiliare dell’Onorevole Antonio Di Pietro, materiale che servì poi a Report per un’inchiesta che fece, di fatto, cadetela popolarità dell’ex Ministro di Montenero di Bisaccia. Ecco cosa è stato scritto sul conto di D’Andrea su `Libero,”11 geometra Massimo D’Andrea, quello che negli anni scorsi ha passato al setaccio l’intero patrimonio immobiliare di Antonio Di Pietro, pone un ultimo interrogativo: La villa genovese di Grillo è di proprietà della società semplice Bellavista„ inattiva dal 25 marzo 1998 e di cui Beppe Grillo risulta socio dal febbraio 1997. Verosimilmente Bellavista, che dispone nel suo patrimonio immobiliare di questa casa e di altri di cinque modesti terreni, ha concesso in uso al socio Grillo il proprio asset principale. A che titolo? Risulta il pagamento di un fitto? Oppure è un benefit aziendale? In entrambi i casi la società non dovreb. risultare inatUva.. Insomma Massimo D’Andrea ancora protagonista di una pagina nazionale di cronaca tra scandali e personaggi che occupano decisamente la scena pubblica.

FONTE: QUOTIDIANOMOLISE.IT

Tags
Mostra altro

1 COMMENTO

  1. la domanda sorge spontanea : ne Massimo, ma c tant problemi e gent che ruba qui, che ti metti a contestare ? le proprietà di Grillo? Grillo è ricco perchè è un buon comico, quei soldi se li è guadagnati, quindi facci capire, senza rubare tempo a queste inchieste importantissime , a cosa è servita questa news?
    Quindi con questo si conferma che a venafro chiunque può parlare di tutto per il puro gusto di apparire?
    Se sbaglio, fammi sapere, sul portale sei sempre il benvenuto.

    Ciao

    dimenticavo: avrei potuto capire la news se fosse stato un giovane giornalista , ma tu che con la politica locale hai gozzovigliato fino a qualche giorno fa , cosa c’azzecchi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X