Conto alla rovescia per le deleghe, in Molise pronta la nuova Giunta

287 0
Oggi vertice di maggioranza a Campobasso. Il governatore Frattura punta sul “metodo collegiale”.

E’ stata una settimana di riflessioni. Tempo prezioso guadagnato dal governatore Frattura per definire l’assetto della nuova giunta. Da martedì scorso, dalla notizia della sospensione di Michele Iorio dal Consiglio regionale per la vicenda giudiziaria Bain & Co, il presidente della Regione ha avuto modo di riflettere ancora sulle deleghe del nuovo esecutivo.

Domani, dunque, i lavori del Consiglio regionale cominceranno con tutti gli assessori al loro posto. Questa mattina l’atteso vertice di maggioranza in Giunta regionale per assegnare le deleghe. Ilgovernatore Frattura le renderà ufficiali nel pomeriggio ma gli incarichi dovrebbero essere sostanzialmente distribuiti in questo modo: attività produttive a Massimiliano Scarabeo, Lavori pubblici a Pierpaolo Nagni, Politiche sociali a Michele Petraroia, Agricoltura a Vittorino Facciolla, mentre il presidente Frattura terrebbe per sé le deleghe su Sanità, Programmazione e Bilancio.

Confermata anche la nomina di un vice presidente di Giunta. Alcuni incarichi, inoltre, potrebbero essere affidati a singoli consiglieri. Restano fuori, infatti, settori come Cultura, Protezione Civile e Turismo. Ci sarà una delega ad hoc, infine, per i rapporti tra Giunta e Consiglio. La proposta, partita da Michele Petraroia, è stata apprezzata dal governatore Frattura, il quale ha confermato la volontà di puntare nella sua legislatura sul metodo collegiale. Dopo l’incontro di maggioranza di questa mattina, nel pomeriggio è prevista la riunione di giunta e poi l’ufficializzazione delle deleghe.

fonte : il giornale del molise.it

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi