Chiedo chiarimenti alla direzione del Carsic, sugli impegni assunti per dipendenti e pazienti”- la nota dell’ass. Petraroia

0
342

CAMPOBASSO-VENAFRO. Richiesta di chiarimenti sugli impegni assunti per la vertenza C.A.R.S.I.C. L’assessore regionale al Lavoro Michele Petraroia scrive alla direzione dell’Istituto privato, alla Asrem, ai sindacati ( Cgil, Cisl, Uil e Confael) ed al sindaco di Venafro. Con questa lettera:
 
<In riferimento agli articoli apparsi sulla stampa locale circa problemi inerenti l’organizzazione del servizio ed il mancato pagamento degli stipendi al personale, si sollecita un tempestivo chiarimento in linea con gli impegni assunti in sede di Assessorato al Lavoro all’atto della stipula dei recenti accordi che regolano l’accesso agli ammortizzatori sociali. Fermo restando i disagi connessi con il Commissariamento del Sistema Sanitario Regionale che è stato accentrato al Tavolo Tecnico Interministeriale nazionale del 29.07.2009 che limita i margini di autonomia nella gestione delle strutture convenzionate accreditate come il C.A.R.S.I.C., la Regione Molise con la Direzione Generale per la Salute dell’Assessorato alla Sanità, recentemente insediatosi, e con la dirigenza ASREM, è pronta ad adoperarsi per sostenere un percorso teso a superare le difficoltà in atto nell’esclusivo interesse dei pazienti ricoverati e delle loro famiglie> .

Rispondi

Please enter your comment!
Please enter your name here