Colpito da un infarto ad undici anni, corsa contro il tempo per salvarlo: trasferito a Napoli

Momenti drammatici al Pronto Soccorso di Isernia dove è arrivato n bambino di undici anni colpito da arresto cardiaco.E stato soccorso e intubato, ma viste le sue gravi condizioni è stato deciso di traasferirlo al Santobono di Napoli. Un'ambulanza, scortata dalla volante della stradale, è partita di corsa per l'ospedale pediatrico di Napoli, sperando che [...]

Coronavirus: azzerato il traffico e spente le caldaie, ma l’inquinamento resta

Un test che non si sarebbe mai potuto effettuare senza un evento eccezionale come quello dovuto al  Covid-19. Tutte le sostanze inquinanti tenute sotto controllo dall’Arpa non sono affatto diminuite nonostante il blocco progressivo del traffico. I benefici si sarebbero dovuti cumulare sommando i tanti giorni senza traffico, invece non è accaduto. Sia il particolato PM10 [...]

Emergenza Covid-19: controlli capillari sul territorio nel weekend di Pasqua

Da ieri, la circolare indirizzata ai prefetti dal capo di Gabinetto Matteo Piantedosi, invita ad un controllo capillare del territorio in occasione delle festività pasquali. Le Forze di polizia dovranno vigilare per il rispetto dei divieti di spostamento. Giovedì 9 aprile, sono state controllate 295.554 persone e verificati 100.488 esercizi commerciali e attività. Sono state inflitte [...]

Mica posso restare in casa 40 giorni . . .

"Mica posso stare a casa 40 giorni... " 👩‍⚕️🚑 Tranquilli, vi infilano un tubo come quello per annaffiare i fiori in bocca, poi passa dalla trachea in giù, vi ventila i polmoni e ve ne state così 15 giorni paralizzati a letto. Da soli! 🤕 leggermente sedati😴 con la polmonite e la febbre a 39🌡🤒, ma che [...]

Agnone, “Anziani trattati come i deportati” , la denuncia arriva da Regensburg

Ieri sera è stata scritta una delle pagine più brutte hanno trasportato i pazienti risultati positivi al Covid-19 da una casa di riposo di Agnone all’ospedale di Venafro, una processione lungo il centro cittadino alla quale nessuno avrebbe voluto mai assistere. Sono state scattate innumerevoli foto, immagini che sono giunte anche all’estero, immagini che fanno [...]

Risposta del Sindaco Stefania Passarelli in merito all’articolo pubblicato dal senatore 5stell Elio Lannutti.

In merito all’articolo pubblicato su facebook dal senatore pentastellato Elio Lannutti dal titolo “Coronavirus: tutta la (ndr, sua) verità sulla situazione sanitaria nel Molise, in particolare sull’istituto Neuromed di Pozzilli. Atto n. 4-03090 del 01.04.2020”, quale sindaco di Pozzilli, con mio Atto n. 0 –del 02.04.2020, sono io un “sindaco di campagna”, mi corre l’obbligo [...]

Il “caso Neuromed” finisce al vaglio del Parlamento

Il caso della Neuromed di Pozzilli finisce all’attenzione del Parlamento. Lo afferma il Codacons, che rende oggi noto il testo dell’interrogazione parlamentare presentata dal Senatore Elio Lannutti (M5S) ai Ministri della salute e della giustizia, e che chiede subito chiarimenti nell’interesse dei cittadini della regione. Come noto in regione i comuni di Venafro e Pozzilli [...]

Coronavirus: «È una carneficina»

«Quando ho messo piede nel Molise, nel 1992, e venivo da una sanità campana dove la situazione era anticipata rispetto a quella molisana di 20 anni, ho trovato l’Eden: cinque ospedali efficientissimi, dove c’era di tutto, modernissimi, attrezzatissimi e con il personale sempre al completo. In meno di trent’anni siamo ridotti con un ospedale e [...]

Covid-19, consentito a un solo genitore camminare all’aperto con i figli minori nei pressi dell’abitazione. I chiarimenti del Viminale

Dal Ministero dell’Interno arrivano oggi chiarimenti sulla circolare del 31 marzo ai Prefetti. In una nota pubblicata sul sito istituzionale il Viminale precisa che le regole sugli spostamenti per contenere la diffusione del coronavirus non cambiano. Si può uscire dalla propria abitazione esclusivamente nelle ipotesi già previste dai decreti del presidente del Consiglio dei ministri: [...]

Venafro piange il suo filosofo: Francesco

– È morto Francesco Giampietri, il filosofo che arrivava al cuore. Il 37 enne venafrano ha combattuto contro un male più grande di lui. Affabile, cordiale, sempre curioso e sorridente quando si trattava di ascoltare e capire chi aveva di fronte. L’ascolto curioso era una sua qualità umana,forse poco conosciuta. Il filosofo venafrano, nel 2008 [...]