DAL PORTALE

CARSIC siamo punto e a capo

Sembrava essere finita a lieto fine la vicenda del Carsic iniziata nel lontano 2013, invece no, dopo tre anni si è di nuovo punto e a capo.
I dipendenti ad oggi oltre che essere stati privati degli adeguamenti, assegni familiari, tredicesima(2015 ) etc etc, sono anche tre mesi che non percepiscono lo stipendio, il tutto condito dalla tranquillità e pacatezza dei sindacati sottomessi alla proprietà, proprietà che invece di spiegare ai dipendenti li illude e prende in giro fissando date e spargendo voci inesistenti.
Unica pausa in questi tre mesi , un misero acconto di 500 euro che a poco è servito.
La cosa che lascia perplessi ancor di più , è il simpatico teatrino messo in atto dalla proprietà e dalla regione, chi ci vuole vedere chiaro, chi si è ammalato e non può firmare, scuse inaccettabili e incomprensibili, non vorremmo pensare male ma guardando l’imbarazzante teatrino sembra proprio che la regione faccia carte false per boicottare il carsic, ci viene da pensare che qualcuno ci sta mettendo lo zampino, visto che tutte le aziende private sono state pagate da tempo ormai, ma le nostre sono solo supposizioni, ai fatti restano 100 famiglie senza stipendio da tre mesi oltre a tutti gli arretrati che vengono prepotentemente negati dalla proprietà.

l.g.

Tag
Show More
Back to top button
Close

Stai usando un ad blocker, per poter vedere il sito, disabilitalo.

Please consider supporting us by disabling your ad blocker