DAL PORTALE

CARSIC , NON C’E’ LIMITE ALL’INDECENZA

Continua la querelle tra dipendenti del carsic di venafro e amministratori furbetti. I dipendenti senza stipendio da aprile e esattamente con 4 mensilità arretrate intimati a non rivolgersi a giornalisti e blog locali per evitare lo “sputtanamento” dell’azienda, soprattutto è stato chiesto di non rivolgersi a Venafrano.org in particolare (invece venafrano.org ora si vuole dedicare con parsimonia e cura certosina proprio a questa azienda e lo farà con molta attenzione ,guardando nei particolari ma soprattutto non lasciando alcun filtro ai tanti dipendenti che in maniera anonima hanno deciso di sfogarsi sul portale e che da ora potranno farlo ancora più liberamente).
Questo è quanto riferitomi in via ufficiosa da una rappresentante dei dipendenti ,che ha lamentato la completa insensibilità degli amministratori ai problemi che stanno causando a centinaia di famiglie, tra sfratti, morosità e con le scuole che sono prossime alla riapertura, molte famiglie si trovano di fronte al grossissimo problema dello stipendio che loro non hanno pagato perchè? non è dato saperlo.
Intanto nel silenzio tombale imposto i dipendenti continuano a sopportare questa situazione incresciosa tutta MADE IN MOLISE
i dipendenti, forse prenderanno lo stipendio a Ottobre………… forse

a breve altre news sull’argomento

Tag
Show More

&s commenti

  1. tutti tranquilli, gli uffici gli stipendi li prendono quindi tutto bene ,non è successo nulla

  2. vorrei sapere come mai la regione o chi per esso la rappresenta non interviene allora c’e da pensare che c’e complicità da ambo i lati… complimenti italia sempre più nel baratro…

  3. Ci chiediamo perché il presidente di Laura frattura dopo tanti solleciti da parte dei lavoratori non interviene in modo decisivo le vogliamo dire che nono abbiamo i soldi per poter mangiare il pane materia prima per vivere stiamo nelle stesse condizioni dei profughi forse a loro viene concesso un interesse maggiore si ringrazia sua eccellenza il prefetto per il suo intervento a favore dei lavoratori oggi mese di settembre ancora non percepiamo maggio è pur vero che l azienda a dovuto pagare a loro dire alcuni contenziosi ma ai noi lavoratori che stiamo sull’orlo del baratro chi ci tutela ribadiamo nuovamente l invito al presidente frattura di tutelare la nostra dignità di persone umane

  4. Ma è mai possibile che a nessuno di questi politici interessa la questione carsic??? Sono indignata!!!!e come si dice a venafro adda arrviva baffone…ciò vuol significare che alle prox elezioni regionali se mai vi venisse in mente di chiedere il voto davanti al famoso cancello verde fatevi passare la voglia…perché al posto dei voti vi diamo sempre come si dice a venafro ma botta m’bronda!!! VERGOGNA!!!!

  5. Ora il nostro pensiero va ai rappresentanti sindacalisti regionali senza escludere nessuna sigla sono mesi che noi lavoratori con e senza la tessera sindacale vi informano che le nostre condizioni di vita vanno peggiorando di giorno in giorno sappiamo che cè stato il vostro interesse ma il risultato è che noi non percepiamo gli stipendi siamo fermi a maggio vi facciamo una domanda cosa pensate che noi mangiano ? Alcuni di noi stanno optando di trovare lavoro all’estero questo è il vostro ruolo di tutelate noi lavoratori stiamo in un abbandono totale poveri rappresentanti aziendali che credono e cercano di volere risolvere qualcosa ma che? Ora è il momento di darvi una bella scossa i lavoratori non sono più ingrado di affrontare questo disagio economico vi invitiamo prima cosa a recarvi sul posto di lavoro e unitamente a risolvere il problema usando tute le strategie in vostro possesso i lavoratori

Back to top button
Close