DAL PORTALE

Assessori esterni, i 5 Stelle pensano a Massimo Romano

Il Movimento 5 Stelle avrebbe già pronta la squadra di governo. Ma questa non è una notizia perché lo stesso candidato governatore Andrea Greco in più di un’occasione ha ribadito di avere le idee chiare, ma non di non voler annunciare gli assessori per non favorire i candidati in lista. Al contrario di quanto sta facendo il suo collega in Friuli. Proprio domenica, infatti, Luigi Di Maio ha annunciato che Alessandro Fraleoni Morgera, candidato governatore del Movimento 5 Stelle in Friuli, inizierà a presentare i suoi assessori. Lo stesso Di Maio, durante la campagna elettorale per le Politiche, presentò la squadra di governo. In Molise è stata scelta un’altra strada. Però le indiscrezioni iniziano a trapelare. Sembrerebbe che, in caso di vittoria, la Giunta Greco sarà composto da 4 assessori, due dei quali saranno esterni. Uno degli esterni, sempre stando ai rumors, potrebbe essere Massimo Romano. Che nei giorni scorsi è stato presente, “in qualità di referente Codacons”- ha spiegato – ad un incontro organizzato dal Movimento 5 Stelle.

A chi glielo ha fatto notare sui social Massimo Romano ha replicato così: “Non sono candidato alle elezioni regionali, né iscritto al Movimento 5 Stelle. Ho accettato l’invito a partecipare, in qualità di referente del Codacons Molise, ad un’iniziativa con il sena- tore Elio Lannutti, presidente Adusbef, per parlare di diritti dei consumatori e sanità. Chiarito l’essenziale, alle prossime elezioni, voterò il Movimento 5 Stelle, come ho fatto alle Europee del 2014 e alle Politiche del 2018″.

Ad ogni modo riportiamo l’indiscrezione che vorrebbe Massimo Romano tra gli assessori esterni di un eventuale governo Greco. Ricordiamo, per dovere di cronaca, che Massimo Romano fino al mese scorso ha partecipato agli incontri, con Coscienza Civica, sua creatura, dei Movimenti Civici che spingevano per la discesa in campo del giudice Di Giacomo, appoggiato dai partiti del centrodestra. Ricordiamo, altresì, che Massimo Romano è stato un esponente di spicco dell’Italia dei Valori in Molise, che nel 2011 ha partecipato alle Primarie (quelle che vinse Frattura per intenderci) del centrosinistra per la candidatura al vertice della Regione, che nel 2014 ha sostenuto la candidatura di Michele Scasserra per il centrodestra alle Comunali di Campobasso, che nel 2016 si è candidato a sindaco di Bojano contro il centrosinistra. Ricordiamo, inoltre, che il coordinatore regionale di Coscienza Civica, Giacomo Lombardi, è candidato, per la tornata elettorale del 22 aprile, nella lista di Michele Iorio.I ben informati riferiscono che l’altro assessore esterno, oltre a Romano, del Movimento 5 Stelle, in caso di vittoria, potrebbe essere una donna.

Tags
Mostra altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X