Altre botte in arrivo.. atti ingiutivi al Comune.. da qualche spalatore dell’emergenza neve..

Nuove grane per il Comune. Atti ingiuntivi in arrivo dagli spalatori dell’emergenza neve. In pratica qualche ditta che ha spalato la neve nel corso della terribile nevicata del febbraio del 2012, dopo aver presentato fattura e non aver ricevuto nulla.

Così ha deciso di ricorrere ad un suo legale di fiducia. Sicuramente avrà forti “ pezze d’appoggio” per iniziare un’azione così decisa. Di certo la colpa non è dell’Amministrazione comunale. Ma della solita lentezza della pubblica amministrazione ed in particolare dello Stato e della Regione Molise. Fatto sta che ai già disastrati conti comunali, si potrebbe aggiungere un nuovo “ peso”, A Venafro diciamo tutti: n’coppa a l’ cuott l’acqua v’llita ( su una scottatura l’acqua bollente). Ulteriori spiegazioni servono a poco!

molise24

Mostra altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X