Al peggio non c’è fine: i mega stipendi dei consiglieri regionali del Molise

Nella tabella è riportato il trattamento economico, costituito dalle voci “indennità di carica”, “indennità di funzione”, “rimborso spese esercizio mandato esentasse” con relativo totale lordo mensile, in favore dei consiglieri regionali del Molise. Nelle tasche di Antonio Federico e Patrizia Manzo del Movimento Cinque Stelle, è bene ricordarlo, finiscono mensilmente 2600 euro perchè entrambi hanno deciso di rinunciare alla restante quota. Da tutti gli altri un sonoro schiaffo in faccia ai cittadini molisani, in particolare a coloro i quali, sempre più numerosi, vivono in condizioni di povertà relativa o assoluta.

Le cifre della vergogna:
13.500 euro mensili per i presidenti di giunta e consiglio;
12.000 euro mensili per assessori regionali e vice-presidenti;
11.250 euro mensili per presidenti di commissione e capigruppo;
10.500 euro mensili per i consiglieri regionali senza altro incarico.

Trattamento-economico-cariche-dei-consiglieri-regionali-del-Molise

fonte:http://www.moliseweb.it/info.php?id=3454&tit=Al-peggio-non-c%27%C3%A8-limite%3A-i-mega-stipendi-dei-consiglieri-regionali-del-Molise-

Tag
Show More
Back to top button
Close