Accordo tra Comune ed Asrem…per la derattizzazione e disinfestazione della città..

VENAFRO. ( Anche su Primo Piano). Verrà presto risolto il problema della disinfestazione e derattizzazione generale. Un problema denunciato dai cittadini venafrani e che purtroppo riguarda tutti i Comuni molisani. Una riunione a Campobasso, presso la Asrem, ha “ sbloccato” una situazione francamente insopportabile.

A questa riunione del 19 maggio scorso, con tanto di firma e di verbale finale, hanno partecipato tra gli altri i rappresentanti del Comune di Venafro, di Riccia, di Agnone, di Isernia e via discorrendo. A spiegare tutto la presidente del Consiglio Stefania Di Clemente (delegata all’Ambiente): “ Fino al 2013 era la Asrem, per legge, a mettere a disposizione i fondi e ad eseguire disinfestazione e derattizzazione. Poi una legge dello Stato ha demandato tutto ai Comuni dal 1 gennaio di quest’anno, con una specifica competenza. Senonché tutti gli Enti locali, anche a causa dei tempi e dell’approvazione dei Bilanci, si sono trovati economicamente scoperti e non attrezzati. Da qui la sollecitazione e l’urgenza di intervenire comunque. L’intera amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Sorbo, si è attivata in ogni modo. Fino alla soluzione concordata a Campobasso, presso la Asrem, con tanto di firme e documento ufficiale”. In che consiste? “ Dal prossimo anno tutti i Comuni provvederanno in proprio alla sanificazione dell’ambiente ed alla bonifica preventiva da ratti ed insetti, in modo del tutto autonomo. Ma ora, in vista dell’imminente stagione estiva, quando il fenomeno si aggrava anche a causa del caldo, sarà “ l’Asrem ad anticipare risorse economiche ed umane al fine di garantire la salute pubblica’ ( così è scritto nel documento sottoscritto da tutti ndr.)”. Nel frattempo tutti i Comuni si impegnano a versare un contributo alla Asrem ( da stabilirsi successivamente), che è rapportato alla superficie dei diversi territori. Ma il documento concorda anche un altro punto fondamentale: “ I rappresentati dei Comuni invitano l’Asrem a valutare, da un punto di vista tecnico-giuridico, la possibilità- una volta stabiliti i costi- di proporre la stipula di una convenzione con i Comuni che affidi all’Azienda l’attuazione degli interventi extra LEA”. In una parola in futuro sarà la stessa Asrem ad eseguire la “ sanificazione e disinfestazione degli ambienti”, tramite un rapporto fiduciario ed economico con i vari Enti locali. Per intanto, anche per la popolosa città di Venafro, che gode o patisce ( a seconda dei punti di vista) di estati afose e mediterranee, verrà disinfestata da ratti, scarafaggi ed insetti vari. Con grande sollievo e liberazione per tutti i cittadini, anche delle aree più a rischio.

fonte: molise24.it

Tags
Mostra altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X