Villa Comunale di Venafro, abbandono e degrado per il polmone verde della città

0
63

La Villa MARIA, donata alla città di Venafro dall’Ing. Pozzobon è nel  completo abbandono, lavori in corso con tabelle cadute a terra, erba alta, rifiuti di ogni genere, il degrado ormai regna in questo paese dove si spendono 36 mila euro per illuminare un ponte bruttissimo e si lascia nel totale abbandono una villa che qualche decennio ormai era l’orgoglio dei Venafrani. Una città piena di strade dissestate ma con le panchine stilose, insomma, mai dire mai, siamo andati per grazia e abbiamo trovato giustizia, dobbiamo rimpiangere i vecchi amministratori? Questi dovevano esseere  i meno peggio 😀

Ad Majora

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui