Contagi senza tregua in Molise, altri 26 positivi su 719 tamponi

0
206

Ormai il contagio in Molise corre su cifre importanti, altri
26 i positivi, a fronte dei 719 tamponi effettuati e processati nelle ultime
24 ore.
Ecco le località dove sono stati censiti i nuovi positivi: Agnone 2, Castelpetroso
7, Longano 1, Isernia 5, Macchia d’Isernia 3, Montenero di Bisaccia 1, Pesche 2,
Pettoranello 1, Sant’Agapito 1, Toro 1, Portocannone 1, Venafro 1. Ci sono
anche due guariti, a Colle D’Anchise e Campobasso. Nessun dimesso o
ricoverato.
Sono 26 i nuovi contagi registrati in Molise, 3 in provincia di Campobasso e 23 in
provincia di Isernia.
Fermi a 12 i ricoverati presso il reparto di Malattie infettive del Cardarelli di
“Campobasso”.
Vuoto, invece, il reparto covid di terapia intensiva.
Sono 2 i nuovi guariti nella giornata odierna, 1 di Campobasso e 1 di Colle
D’Anchise.
I casi attualmente positivi in regione salgono a 423.
Fermi ai 571 di ieri i soggetti posti in isolamento da Asrem.
Il colpo maggiore lo sta accusando la provincia di Isernia con l’alto numero di
contagi riscontrati e, di conseguenza, anche le scuole presenti in provincia.
lSono molti gli istituti che stanno adottando la didattica a distanza per alcune
classi poste in quarantena e, addirittura, alcuni istituti sono stati completamente
chiusi.
Emblematico il caso dell’Istituto “Giordano” di Venafro che ha sospeso le lezioni
in presenza avendo ben 59 docenti posti in quarantena. Gli studenti stanno
svolgendo la didattica a distanza.
Ad oggi i comuni in Molise dove sussistono ancora soggetti attualmente positivi
sono 61 sui 136 della regione, a fronte dei 84 dove si è manifestato almeno un
caso di contagio da Covid-19 durante l’emergenza sanitaria.
77 casi di contagio a Isernia. 64 Castelpetroso. Campobasso con 30 pazienti
ancora positivi. 26 Venafro.
Seguono 20 casi a Termoli. 19 Bojano.
14 Montenero di Bisaccia. 13 Pesche. 10 San Martino in Pensilis e Sant’Agapito.
Campomarino e Toro con 9 casi.
8 Forli del Sannio e Sesto Campano. 7 Macchia D’Isernia. 6 Larino, Oratino,
Monteroduni,.
5 a Portocannone, Santa Maria del Molise.
4 Macchiagodena, Cerro al Volturno e Colle D’Anchise.
3 a Pettoranello del Molise, Agnone, Gambatesa, Carpinone, Montaquila e
Poggio Sannita.
2 Duronia, Fornelli, Petacciato, Rionero Sannitico, Frosolone, Sant’Elia a Pianisi,
Roccamandolfi, Longano, Ferrazzano, Cantalupo nel Sannio, Pozzilli e
Guglionesi.
1 caso a Agnone, Baranello, Bonefro, Casacalenda, Conca Casale, Carovilli,
Civitanova del Sannio, Guardialfiera, Montefalcone nel Sannio, Montenero Val
Cocchiara, Palata, Ripabottoni, Santa Croce di Magliano, San Giacomo degli
Schiavoni, Sessano del Molise, Colletorto, Colli a Volturno, Busso, Vinchiaturo e
Tavenna.
Questi i dati del Bollettino ufficiale Asrem. La quota dei positivi al Covid-19 sale a
1020 casi a fronte di 52.527 tamponi processati, di cui 3062 tamponi di controllo
processati in tutto il periodo.
La situazione dei pazienti covid-19 e dei ricoverati negli Ospedali e le strutture
private accreditate è la seguente:
– 1020 casi conclamati in Regione, 651 casi di positività Covid-19 in provincia di
Campobasso, 347 in quella di Isernia e 22 con pazienti provenienti da fuori
regione.
-12 i ricoverati del “Cardarelli” di Campobasso centro Covid-19 in Regione: 12
presso il reparto di Malattie infettive, 7 della provincia di Campobasso, 5 della
provincia di Isernia, 0 di fuori regione. 0 presso il reparto di Terapia intensiva.
– 0 pazienti positivi presso le strutture sanitarie private accreditate.
– 383 sono i soggetti positivi asintomatici a domicilio, 126 nella provincia di
Campobasso, 257 nella provincia di Isernia e 0 di altre regioni.
– 18 asintomatici in Casa di riposo Portocannone
– 6 i pazienti asintomatici dimessi. 3 della Provincia di Campobasso e 3 della
Provincia di Isernia. Si tratta delle persone in via di guarigione in attesa del
doppio tampone negativo.
– 571 il numero dei pazienti guariti certificati, 476 della provincia di Campobasso,
76 della provincia di Isernia e 19 di altre regioni. Si tratta di pazienti che, alla
scomparsa dei sintomi, abbiano effettuato i tamponi di controllo, ovvero il doppio
tampone nel giro di 24 ore ed, entrambi, siano risultati negativi.
– 26 le persone decedute dall’inizio dell’emergenza, 18 della provincia di
Campobasso, 6 della provincia di Isernia e 2 di altra Regione.
– 837 le visite domiciliari effettuate dalle USCA (Unità Speciali di Continuità
Assistenziale). 333 USCA di Bojano presso i positivi in isolamento domiciliare
nella provincia di Campobasso, 252 USCA di Venafro presso i positivi in
isolamento domiciliare nella provincia di Isernia e 252 USCA di Larino presso i
positivi in isolamento nella zona del Basso Molise.
Presenti in tutto il territorio regionale 571 persone in isolamento e 0 soggetti in
sorveglianza, si tratta delle persone asintomatiche alle quali ancora non viene
effettuato il test Covid-19 ma che sono state a contatto con persone risultate
positive.
Come da mappa del contagio fornita da Asrem, i casi sono localizzati in 84
Comuni sui 136 della Regione Molise, si tiene conto della residenza anagrafica
dei soggetti contagiati e anche gli ospiti risultati positivi della casa di riposo di
Agnone sono attribuiti al Comune di residenza:
292 Campobasso. 98 Isernia.
85 Termoli.
65 Castelpetroso. 33 Venafro. 28 Cercemaggiore.
26 Montenero di Bisaccia. 23 Bojano.
17 Campomarino.
16 Belmonte del Sannio, Pesche. 14 San Martino in Pensilis. 13 Ferrazzano,
Portocannone, Toro, Larino.
12 Agnone.
11 Baranello e Forli del Sannio
10 Sant’Agapito.
8 Sant’Elia a Pianisi, Sesto Campano, Riccia, Pozzilli, Poggio Sannita.
7 Monteroduni, Macchia d’Isernia, Oratino, Gambatesa.
6 Campolieto, Colle D’Anchise, Macchiagodena, Campochiaro, Filignano,
Guglionesi, Mirabello Sannitico, e Ripalimosani.
5 Santa Maria del Molise, Petacciato e Montaquila.
4 Vinchiaturo, Cerro al Volturno, Carovilli.
3 i contagi a Roccamandolfi, Montagano, Ururi, San Giacomo degli Schiavoni,
Fornelli, Pettoranello del Molise, Carpinone.
Con 2 casi i comuni di Petrella Tifernina, Casacalenda, Cantalupo nel Sannio,
Santa Croce di Magliano, Frosolone, Rionero Sannitico.
1 caso invece per Scapoli, San Giuliano del Sannio, Castropignano, Jelsi,
Guardiaregia, San Giovanni in Galdo*, Castellino del Biferno, Monacilioni,
Rocchetta a Volturno, Civitanova del Sannio, Guardialfiera, Palata, Rotello,
Tavenna, Sant’Elena Sannita, San Massimo, Ripabottoni, Montenero Val Cocchiara, Sessano del Molise, Duronia, Montefalcone nel Sannio, Campodipietra, Bonefro, Conca Casale, Busso, Colletorto, Colli al Volturno,
Longano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui