Coronavirus, 59 docenti in quarantena: chiuso il Giordano di Venafro

0
188

Attivata la didattica a distanza per l’istituto omnicomprensivo. Il provvedimento del
dirigente scolastico Concilio in vigore no al 24 ottobre.
VENAFRO. Coronavirus: stop alle lezioni in presenza per l’istituto omnicomprensivo
‘Giordano’ di Venafro. Un provvedimento, quello adottato dalla dirigente scolastica
Carmela Concilio, che si è reso necessario alla luce del fatto che, allo stato attuale,
sono ben 59 i docenti in quarantena.
“Non è possibile garantire l’espletamento delle attività didattiche e la vigilanza degli
studenti in presenza – ha infatti evidenziato la preside – per la temporanea assenza di
un numero elevato di docenti (12 di scuola secondaria di I grado e 47 di scuola
secondaria di II grado) per quarantena disposta dal Dipartimento di Prevenzione
dell’Asrem”.
Per questo ha stabilito che da oggi al 24 ottobre “le attività didattiche per la scuola
primaria e secondaria di I grado di Monteroduni e per la scuola secondaria di II grado
di Venafro saranno svolte in modalità Fad in base al Piano Scolastico per la Didattica
Digitale Integrata”.

Fonte isnews

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui