Venafrano.org

LABBUCA attira star internazionali a Venafro

Mentre un gruppo di pagati giornalisti  cercano di distogliere l’attenzione  dal degrado urbano che la città sta vivendo, le buche continuano ad aumentare,  una di esse ormai divenuta monumento cittadino e denominato “LABBUCA” ora addirittura è diventato POLO DI ATTRAZIONE TURISTICA MOLISANA. immediatamente si è costituito  un comitato in difesa di essa con tanto di giunta e presidente( i presidenti da noi abbondano) .
Ma questa buca è stata una fortuna nella sfortuna, infatti labbuca situata appositamente all’ingresso di Venafro nei pressi della nota gelateria Passicrate, ha attirato l’attenzione del famoso regista Steven Spielberg che in quella strada  ha voluto girare il suo ultimo capolavoro in stile horror e a cui ha dato il titolo   THE GLORY HOLE.
Spielberg andando via ha esclamato “nemmeno le strade nel burkina faso sono così maltenute non potevo farmi scappare un’occasione simile “e ha voluto fare un giro nella venafro centrale per visitare l’albero della pietà, dopo due ore di attenta analisi e in lacrime, il suo fido assistente gli ha sussurrato ” is a christmas tree”  e lui sorridendo mentre si asciugava le lacrime ha detto “my god ,not a tomb?”,giustamente e ignaro di   come funziona questa città ,il famosissimo regista aveva scambiato l’albero per una tomba con tutti lumini.
Poi guardando i cerchi della sua chevrolet tutti piegati dalle “buche” ha esclamato guardando il comune ” fucking shit” per poi sparire nel nulla.
Ma la controparte criticata  dal famoso regista ha esposto i programmi per quel luogo ormai divenuto punto di culto e di riflessione.
Pare che sia partito già il bando di gara milionario per il riammodernamento della buca per farla divenire luogo protetto dall’UNESCO.
Naturalmente le aziende che vi parteciperanno sono tutte rigorosamente  di Isernia e Campobasso e Ceppagna

in foto la protagonista del film prossimo nelle sale cinematografiche, vanta un curriculum di tutto rispetto ,un cinquantina di cerchi e altrettanti copertoni squarciati, lunga 1 metro circa e larga 80,profonda 10 cm e oltre, un vero capolavoro ingegneristico.
 _DSC0015

Related Articles

Back to top button