Venafrano.org

ANIMA PAESANA , QUALCHE RIFLESSIONE E COMMENTO LIBERO

E’ stata una bella manifestazione , all’insegna della musica e del buon cibo, vi è piaciuta? Per me è stata fantastica, emozionante , bella ” ASSAI” 😀
Piu’ che un ritorno alle origini è stata un ottima occasione per riunirsi tutti insieme, esattamente come si faceva ai vecchi tempi quando non esisteva tutta questa tecnologia che tanto sta distruggendo  i rapporti umani, ma è il progresso e non possiamo fermarlo, però queste feste dovrebbero essere organizzate una volta al mese ( almeno in estate).
Bravi tutti

Related Articles

10 Comments

  1. sono d’accordo con l’organizzare queste feste almeno una volta al mese nel periodo estivo,intervallate alle feste patronali…magari la prossima potete intitolarla : ” anima agricola”…frittelle con fiori di zucca, sciusci…arrosti di verdure…patatine…cose tipiche venafrane…..potrebbe essere un’idea 😉

  2. Bellissima e Bravi agli organizzatori, erano anni che non vedevo tanta gente sul CORSO CAMPANO, spero che la Nuova Amministrazione, aiuti ed inciti i giovani in questo verso.

  3. Bellissima manifestazione… raccoglie in se tante anime… quella prettamente contadina… quella di una sorta di festival folcloristico… e non ultimo quella di una grande sagra.
    Forse l’unica reale cosa che andrei a rivedere è la vendita dei piatti… si potrebbe creare un vero e proprio menù venafrano (primo-secondo-contorno e b’cchirucc r’ vin) (un po’ come si propone a Scapoli o a Miranda per le feste che ben conosciamo) che esula da quelli proposti dalle aziende invitate a partecipare e che si avvicinerebbe anche alla vera e propria anima contadina vicina alle tradizioni che erano dei nostri nonni e dei nostri genitori.
    Complimenti per l’organizzazione e all’anno prossimo sperando di vedere questa sempre più ingrandirsi e attirare sempre più gente.

  4. Complimenti ragazzi è stata una meravigiosa serata! Peccato che si faccia solo una volta l’anno!!!! 😉

  5. Meraviglioso, ma nuclearizzate la pizzica pugliese che è molisana quanto Brad Pitt

Back to top button