COMMERCIO A VENAFRO, QUALE FUTURO? INCONTRO-DIBATTITO

7
5

ELEZIONI COMUNALI 2013
MARTEDÌ 21 MAGGIO 2013 ORE 15.00 PRESSO LA BIBLIOTECA
COMUNALE “ANTONIO DE BELLIS” SITA IN VIA MILANO 30 I
COMMERCIANTI INCONTRANO I CANDIDATI SINDACI DEL COMUNE DI
VENAFRO
MARIO PIETRACUPA E ANTONIO SORBO
COMMERCIO A VENAFRO, QUALE FUTURO?
INCONTRO-DIBATTITO
SIETE INVITATI TUTTI A PARTECIPARE

7 Commenti

  1. Io c’ero e pertanto credo che a nulla sia valso l’accorato appello di Mario Pietracupa, riguardo alle insistenti voci di un possibile interesse diretto data la vicinanza ad una famiglia di imprenditori.
    Ma la cosa a dir poco “penosa” è stato l’esordio di una ignota neo-imprenditrice locale.
    Costei ha esordito dicendo che per quanto concerne la mancata apertura Lindl a Venafro, lei ha notevolmente a cuore la sorte dei suoi 160 dipendenti.
    Pertanto riteneva come cosa degna di lode la sua ferma volontà di essere contraria a tale apertura.
    Come si chiamava il dibattito?
    Commercio a Venafro, quale futuro?
    Un prospero futuro, probabilmente solo per alcuni.

  2. Non so a quale incontro era la birra o forse le birre bevute erano troppe, ma raccontare l’incontro in quell modi è da ubriachi. Una domanda, ma tu eri come commerciante o come candidato amm.? 

    • il problema non è questo….il problema è che i dipendenti di un’ azienda privata non rappresentano la collettività

      • Quindi il partito pensonati (i pensionati non rappresentano la collettività) …è un reato in itinere. Sei confuso …lascia perdere

  3. Probabilmente avevi qualche “fetta di mortadella” sugli occhi e purtroppo ti sei trovato tuo malgrado, poco attento al dibattito.
    Riguardo alla domanda, ti rispondo con un altra domanda:
    per te cosa cambia se ho partecipato come candidato o commerciante?
    Dimenticavo, se fossi in te cambierei il nome perchè denota una certa sottomissione nei confronti di una persona di “alta elevatura morale”. Ciao Pupillo e che vinca il migliore.

Comments are closed.