Palazzina Liberty, questione di ore per il bando: poi via al recupero del sito

2
3

Palazzina Liberty, ci siamo. Nei prossimi giorni verrà pubblicato il bando per il recupero del sito. A lavoro l’architetta Celino e il geometra Cosmo Leone, scelto dalla struttura commissariale per la parte progettuale. La Commissaria Ferri vuole accelerare i tempi, per un intervento da tutti auspicato e che ha visto assegnare al comune di Venafro un finanziamento regionale di 1 milione e 200 mila euro Ricordiamo l’intervento: “Progetto di recupero e restauro del Pa1a77o Liberty— Centro Polifunzionale Culturale e Formativo” per un importo di 1 milione e200 mila euro.” Come è noto è stato perso del tempo prezioso perché si è dovuto quasi rifare il progetto, per egli errori commessi dalla ex giunta comunale anche all’atto della scelta delle procedure di appalto. Ora, dopo aver riavviato le procedure, si attende solo la pubblicazione del bando. La gara d’appalto sarà assegnata a chi presenterà l’offerta migliorativa. Una procedure veloce dunque per consentire l’awio dei lavori in tempi ragionevolmente brevi. Una volta recuperata, la palazzina Libertydiventerà un luogo importante per la cultura e i giovani. Econ ogni probabilità diventerà una sede della stessa regione.
Fonte: quotidianomolise.it

2 Commenti

  1. ma basta , ci siamo stancati di sentire e leggere sempre le stesse cose sulla palazzina liberty…….come si avvicinano le comunali è sempre la stessa storia…….quei soldi stanziati saranno ammuffiti……

    • ma infatti, sono notizie che non le manco riscrivono , sempre le stesse, le prendono e le ripubblicano, che fa tanto i finanziamenti ai giornali li prendono cmq

Comments are closed.