Qualche domanda agli ex assessori ….. Adesso dissidenti

0
3

Pongo solo delle semplici domande a cui si può anche non rispondere.

Iniziamo dall’ex consigliere  Santilli residente in Pozzilli. LEi è stato il capogruppo della maggioranza Cotugno fino a pochi mesi fa e ha avuto la delega alla sanitá . Il suo operato in difesa della sanitá locale e dell’ospedale di Venafro qual’è stato ? LO slancio all’Amministrazione da buon Capogruppo nel corso della sua carica quale è stato?
Sergio Petrecca, lei invece aveva la delega all’ambiente. Quali  e quante cose ha fatto per la citta’?  Ci sa dare anche informazioni per la raccolta differenziata ?  E per l’inquinamento dell’aria  quali i suoi interventi? Visto che contemporaneamente alla rimissione al sindaco della sua carica assessorile è stato nominato nel CDA di Molise Dati, ha forse rassegnato le dimissioni dopo essere diventato un dissidente ?
Luigi VIscione. Lei aveva la delega al terremoto e centro storico potrebbe dirci  gentilmente quali e quante cose ha fatto nei tre anni e mezzo di incarico? Gli obiettivi portati atermine?
Adriano Iannacone. Lei aveva le deleghe alle attivitá produttive, commercio, frazioni, cultura e spettacolo: I suoi traguardi ? Cosa lascia a testimonianza alla cittadinanza di Venafro del suo operato assessorile?
Benedetto IAnnacone, ( ex mente e braccio desto del sindaco Cotugno) Come ha lasciato i conti su al comune?  Lei aveva la delega al bilancio,programmazione, scuola ed edilizia scolastica  ? I traguardi da lei raggiunti?
Marco Valvona. Assessore con delega ai giovani ed all’urbanistica. Ci può dare mensione delle cose da lei fatte? Ci sfugge forse un passaggio, ma pur sforzandoci non abbiamo trovato nulla di concreto. Ci sbagliamo?
Iniziamo con queste piccole domandine e poi proseguiamo con il fare domande anche agli altri.
Buona giornata