Il TAR sulle regionali: liste nuove, esclusa anche l'UdC. Motivazioni e testo della sentenza

0
3

Sono state depositate nella tarda mattinata di oggi le motivazioni della sentenza con la quale dieci giorni fa il Tar ha annullato la proclamazione degli eletti dello scorso ottobre ordinando la ripetizione del voto. I giudici hanno annulato, oltre alla proclamazione degli eletti anche  19 mila voti, escludendo le liste di Molise Civile e Udc e la candidatura di Nico Romagnuolo.
Ora si attende il pronunciamento del  Consiglio di Stato, ricorso annunciato dal Presidente Iorio, che se dovesse confermare la sentenza  del Tar si andrà alle urne ma con candidature tutte nuove e non liste bloccate.  Da oggi ci sono  quindici giorni di tempo per presentare il ricorso al Consiglio di Stato (scadenza al dodici giugno) che si dovrebbe pronunciare durante l’estate.
Sentenza
Informamolise