IL TAR HA DECISO: ANNULLATE LE ELEZIONI REGIONALI

0
3

Il Tribunale amministrativo ha pronunciato la sentenza poco fa: le elezioni regionali del 16 e 17 ottobre che decretarono la vittoria di Michele Iorio sono state annullate.La Camera di consiglio è stata abbastanza breve. I giudici si sono ritirati per decidere poco prima delle 13. Alle 15,30 hanno chiamato in aula le parti, poco dopo la lettura del dispositivo. Per i giudici amministrativi le irregolarità denunciate dagli otto cittadini elettori che hanno presentato il ricorso ci sono state nella presentazione di alcune liste del centrodestra. La sentenza è stata accolta con un boato. L’udienza infatti era a porte aperte. Grande soddisfazione per i legali del centrosinistra, Di Pardo e Iacovino, mentre mastica amaro il difensore di Iorio. Inevitabile il ricorso al Consiglio di Stato. Se la Corte suprema amministrativa si pronuncerà in tempo utile, confermando naturalmente la sentenza del Tar, si voterà in autunno. Altrimenti bisognerà aspettare la prossima primavera. La sentenza del Tar avrà sicuramente ripercussioni nel ballottaggio per l’elezione del nuovo sindaco di Isernia tra la sorella del presidente Iorio, Rosetta e il candidato del centrosinistra, Ugo De Vivo, in programma per domenica e lunedì prossimi.
Fonte : Altromolise.it