'Il volo di Pegaso – Raccontare le malattie rare: parole e immagini', sabato 5 maggio a Venafro la presentazione del libro di Palmina Giannini

0
5

Lo scorso 27 Febbraio Palmina Giannini è stata premiata a Roma, presso l’Istituto Superiore di Sanità, quale vincitrice del IV concorso artistico – letterario ‘Il volo di Pegaso – Raccontare le malattie rare: parole e immagini’, evento che si è inserito nella celebrazione della ‘Giornata mondiale di sensibilizzazione sulle malattie rare’.
Palmina ha contribuito al libro con uno scritto e con un disegno della nipotina, ed è risultata vincitrice del concorso con un video intitolato “La voce del silenzio”, dedicato al marito Vincenzo.
Sabato 5 Maggio, a partire dalle ore 9.15 a Venafro, si terrà la presentazione del volume ‘Il volo di Pegaso – Raccontare le malattie rare: parole e immagini’ e verrà proiettato il video vincitore della sezione Spot.
La giornata sarà anche l’occasione per dibattere sulle malattie rare e sui problemi che ancora sussistono per poter organizzare meglio l’assistenza sanitaria e favorire la ricerca scientifica: dopo i saluti del Prefetto di Isernia Filippo Piritore e di altre autorità istituzionali, discuteranno della delicata questione eminenti personalità della società civile molisana ed italiana.
Infatti interverranno oltre a Palmina Giannini, che è anche presidente del ‘Comitato Paolo Balestrazzi”‘, il ‘Direttore del Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità’ Domenica Taruscio, il ‘Consigliere Capo Servizio della Presidenza della Repubblica’ Tito Lucrezio Rizzo, Stefania Razeto del ‘Centro Nazionale Malattie Rare dell’Istituto Superiore di Sanità’, la giornalista di RAI 3 Enrica Cefaratti, la docente Luigia Altopiedi, Giovanni Longo del ‘Comitato Lotta alle Malattie Rare Associazione Viva La Vita ONLUS Puglie,’ Mariapia Sozio della ‘Associazione Malattia Rara AS.MA.RA. ONLUS’.
L’evento sarà allietato dalle dolci melodie dell’Orchestra e Balletto dell’Istituto Comprensivo Statale “L. Pilla” di Venafro.
Primapagina molise