entro fine aprile decreto su impiego CSS nell’industria

0
1
Il ministro dell’Ambiente ha detto che l’uso dei rifiuti come combustibile in centrali, cementifici o anche termovalorizzatori può essere una strada da seguire per risolvere il problema dei rifiuti e per valorizzarli energicamente
Clini: entro fine aprile decreto su impiego CSS nell’industria
Entro fine aprile “vareremo un decreto che prevede l’impiego di combustibili solidi secondari nei processi industriali, in particolare nel settore del cemento, che aiuterà anche molte regioni ad uscire dallo stato di emergenza”. Lo ha detto il ministro dell’Ambiente Corrado Clini, spiegando che “l’uso come combustibile in centrali, cementifici o anche termovalorizzatori può essere una strada da seguire per risolvere il problema dei rifiuti, per valorizzarli energicamente e per uscire fuori da un circuito nel quale la malavita organizzata ha avuto un ruolo molto importante. Il nostro obiettivo è quello di far uscire i rifiuti dal ciclo ordinario per portarli in un ciclo industriale, qualunque sia: raccolta differenziata, recupero di energia o recupero di materiali”. Il ministro Clini ha anche aggiunto che intende “favorire e promuovere un accordo di programma tra il ministero dell’Ambiente, alcune regioni italiane e Aitec (Associazione italiana tecnico economica del cemento) sulla valorizzazione energetica del Css nelle regioni italiane che sono maggiormente esposte e tutt’ ora in una grave situazione di emergenza”. (a.b.)FONTE: http://www.zeroemission.eu/portal/news/topic/Rifiuti/id/16994/Clini-entro-fine-aprile-decreto-su-impiego-CSS-nellindustria