Alla scuola "Don Giulio Testa" non possono più telefonare.

0
3

Il Comune di Venafro non ha pagato le bollette alla Telecom che, quindi, ha disabilitato le chiamate in uscita. Perciò dai telefoni della scuola si può solo ricevere. Per comunicazioni al Provveditorato, ad altre scuole, ai genitori degli alunni, allo stesso Comune il preside, gli insegnanti, il personale Ata devono usare i propri telefoni cellulari. Cari amici, abbiamo davvero toccato il fondo. Lo sfascio provocato da questa amministrazione pare davvero non avere mai fine. Che pena!
dal gruppo di facebook proviamo a cambiare a Venafro