CONSIGLIO REGIONALE DEL MOLISE IL PRESIDENTE :Richiesta proroga Stato di Criticità a seguito del sisma 2002

0
3

CONSIGLIO REGIONALE DEL MOLISE

IL PRESIDENTE

                  Campobasso, 10 marzo 2012

Ai Sindaci

Al Signor Prefetto Dott. Stefano Trotta

Al Signor Questore Dott. Gian Carlo Pozzo

P. C. Al Presidente della Giunta regionale

Sen. Angelo Michele Iorio

Agli Organi di Stampa

LORO SEDI

 
 

Oggetto: Richiesta proroga Stato di Criticità a seguito del sisma 2002

In riferimento alle argomentazioni in oggetto e alle notizie diffuse sugli organi di stampa, ho provveduto tempestivamente a richiedere ulteriori informazioni al Presidente della Giunta regionale, Sen. Angelo Michele Iorio, il quale mi ha assicurato, semmai ce ne fosse stato bisogno verificato il suo costante impegno nell’ambito della ricostruzione, che la partita è ancora in atto ed è in corso una serrata trattativa con il Governo nazionale per garantire le migliori soluzioni nell’interesse dei cittadini delle popolazioni interessate e delle amministrazioni.

Ho oltretutto ricevuto rassicurazioni di un costante e puntuale aggiornamento in merito.

Colgo l’occasione per richiamare al senso di responsabilità tutti quegli amministratori che hanno svolto da sempre il loro ruolo con competenza, abnegazione e grande senso di sacrificio.

E’ dovere di tutti coloro che rappresentano le Istituzioni, nel rispetto della gente che ci osserva e ci giudica per quanto diciamo e facciamo, perseguire la strada del confronto, della mediazione e del dialogo, giammai quella dello scontro.

In ogni caso, a scanso di equivoci e sempre in relazione a qualche notizia di turbolenze in atto, preciso che a nessuno sarà consentito di occupare il Consiglio regionale. Istituzione che appartiene a tutti i cittadini molisani e di cui mi sento, e pertanto sarò, garante in loro nome”.

Cordialmente

 Mario Pietracupa