Tommasone: stiamo vivendo uno dei periodi più bui

0
2

Crisi al Comune, interviene la consigliera di opposizione Angelamaria Tommasone esponente di primo piano del gruppo “Il Patto”( candidato sindaco alle scorse elezioni comunali). Il dibattito si fa sempre più acceso e per il sindaco Cotugno la situazione si fa sempre più critica. “Quello che stiamo vivendo scrive Tommasone è sicuramente uno dei periodi più bui degli ultimi anni a livello etico, sociale ed economico. L’imprenditoria nazionale e locale è a picco, il commercio non riesce più a garantire il reddito minimo per sostenere le famiglie tantè che i negozi chiudono, la disoccupazione giovanile dilaga ed una percentuale molto alta di famiglie non riesce ad arrivare a fine mese e ricorre sempre più frequentemente a prestiti anche a strozzo. Non dobbiamo quindi meravigliarci se un capo famiglia sale su un tetto per farla finita perché non riesce a pagare le bollette di luce e gas oppure se un imprenditore scompare nel nulla perché non più in grado di soddisfare i creditori e/o le Banche. Ho fatto questa premessa perché ritengo che ai cittadini di Venafro poco importa se l’amministrazione va avanti con questo o quel politico di turno. Gli inciuci e le beghe quotidiane conclude l’esponente de Il Patto a cui viene dato largo spazio poco hanno da condividere con chi giornalmente deve fare i conti per garantire un pasto caldo alla famiglia. Non voglio entrare nel merito della querelle politica che ritengo debba essere risolta all’interno di chi ha amministrato e non certo degnamente in questi anni e che, anzi, ha contribuito ( 4 dissidenti ) in maniera determinante alla conclusione ingloriosa di questa maggioranza.” M.F.