Venafro. Quattro lasciano la maggioranza: è crisi in Comune

0
4

I disandriani sono di parola e fanno sul serio. Ieri nella tardi mattinata, alla spicciolata, sono arrivate sulla scrivania del sindaco Cotugno, le dimissioni dell’assessore Marco Valvona e le deleghe dei consiglieri Raimondo Santilli, Luigi Viscione e Sergio Petrecca. Strano che Sergio Petrecca abbia rimesso solo la delega all’ambiente e non quella a Molise Dati che volle fortemente in alternativa alla carica di assessore. Naturalmente i maligni dicono che a Molise Dati si guadagna molto di più: è questo il commento che abbiamo raccolto nei palazzi municipali nella tarda mattinata di ieri in una giornata concitatissima con il primo cittadino che cercava di rispondere a telefono. “ Chi ha rotto la maggioranza uscita dalle urne- ci ha dichiarato il sindaco di Venafro- ne risponderà al popolo. Per quanto mi riguarda io sono tranquillissimo e posso dire che il mio partito è con me, senza se e senza ma.” Cotugno non ha voluto aggiungere altro. Fonti attendibili riferiscono che a momenti dovrebbe sciogliere ogni riserva anche l’assessore alla Pubblica Istruzione Benedetto Iannacone. Insomma la maggioranza non c’è più al Comune di Venafro: questo è un dato di fatto.
fonte : www.quotidianomolise.it