due conti sullo stato di allerta

0
3

Sono stati messi a disposizione dei comuni molisani 10 milioni di euro, se questi li dividiamo per i 136 comuni  molisani  a ogni comune spetteranno circa settantamila euro.I comuni di Campobasso e Boiano si sono già attivati per avere questi fondi e per quanto riguarda la città di Campobasso è sicuro che ha fatto richiesta di un milione di euro per lo stato di emergenza.
Ora se Venafro riceve questi 70 mila euro ( se non meno) il comune come pagherà le aziende che si sono messe a disposizione , un trattore che beve carburante in media costa oltre i 500 euro al giorno ( se non il doppio).
Come e quando saranno pagate queste aziende? E quando saranno pagate le persone che hanno offerto il proprio lavoro per il comune?
Soprattutto una domanda mi sorge spontanea , quale azienda sta rifornendo i mezzi pesanti utilizzati per lo sgombero delle strade?
Domande lecite , qualcuno mi risponde?  Magari qualche tecnico, grazie.