Sanità, Ciocca (FdS) scrive a Balduzzi: il Governo cambi idea sul commissario Iorio… In regalo anche una copia de "La banda del buco"

0
2

Non c’è festa che tenga, non c’è momento di pausa che si possa vivere con serenità alla luce del disastro molisano in tema di Sanità. Al consigliere regionale della FdS, Salvatore Ciocca, non è andata giù affatto la riconferma del presidente Iorio in qualità di Commissario per la sanità. E così ha preso carta e penna ed ha scritto al ministro Balduzzi. Non solo: in regalo per le feste Ciocca ha spedito al Ministro anche una copia del libro di Antonio Sorbo. Hai visto mai che una lettura attenta ed interessante non faccia cambiare idea al Governo….
Nella lettera Ciocca ricorda al Ministro della Salute di un recente e fortuito incontro nel corso del quale il consigliere regionale rappresentò all’autorevole esponente del Governo Monti della questione sanità in Molise sottolineando soprattutto l’incongruità della nomina di Iorio, responsabile del disatro, a “medico” dello stesso. Insomma, Ciocca chiede -nemmeno tanto velatamente- che il Governo riconsideri la questione della nomina di Iorio che come si ricorderà fu designato da Berlusconi nel ruolo di Commissario.
Ad aiuvandum, il consigliere Ciocca ha inviato al ministro Balduzzi una copia del testo di Antonio Sorbo dedicato proprio ai misfatti compiuti nella Sanità molisana dalla “banda del buco”.
http://www.primapaginamolise.it/backoffice_website/data/1/lettera%20al%20ministro%20Balduzzi.pdf
fonte: primapaginamolise.it