Piedi d'Argilla: due assoluzioni e quattro condanne

0
4

(ANSA) – ISERNIA, 23 DIC – Concluso con due assoluzioni e quattro condanne il processo ”Piedi d’Argilla”, dall’inchiesta che nel 2004 porto’ al sequestro della Variante di Venafro (Isernia), Primo Lotto della Termoli San Vittore.
Assolti per ”non avere commesso il fatto” l’eurodeputato Aldo Patriciello (Pdl) e Francesco Paolo Pirollo (Amministratore Geolab). Condannati Francesco Paolo Furner (tecnico Geolab), Orlando Pallotta (responsabile Mc Group), Gaetano Patriciello (rappresentante Mc Group) fratello di Aldo e Massimo Zullo (capocantiere Andanti). (ANSA).