12 giorni senza risposta

389 15

Il 15 agosto da questo sito e con firma mia è stata pubblicata una news avente titolo “Villa Comunale, lettera al Sindaco e all’assessore Valvona”, a quella lettera ben documentata noi tutti del portale avremmo sperato in una risposta, abbiamo aspettato  12 giorni e di risposte nemmeno l’ombra.  Essendo un fatto di grave entità ,mi sarei aspettato una risposta nell’arco di 24 ore, invece pare l’amministrazione  risponda a tutte le domande tranne che a quelle inviate dal portale, strano che non si risponde all’unico blog , sito che conta circa 4000 visitatori al giorno.
Cominciamo da oggi un countdown alla rovescia , il 31 tutti gli admin del portale  diremo la nostra in merito a meno che non ci venga data una risposta chiara.

Dal canto mio avrei  voluto  protocollare al comune quella lettera , ma non vedo perchè io dovrei fare da scudo ad altri , quello che doveva essere detto è stato detto in quella news
CMQ  -5 (meno 5)

There are 15 comments

  1. Caro DRAKUNOW, ti invito ad ascoltare:
    il nostro Sindaco non ha risposto e non deve assolutamente rispondere con la modalità da te richiesta!!!

    Il nostro Sindaco è un’autorità che ha l’obbligo di rispondere ad una nota ufficiale, che tu non hai mai fatto!

    Devo dire che sono da apprezzare le tue segnalazioni come cittadino che vuole apportare un beneficio alla nostra cittadina e soprattutto far notare a tutti noi lettori come Scarabeo non cura il nostro unico “polmone” di Venafro. Però si potrebbe cadere in un grande errore quando si pretende di avere una risposta sul TUO Blog da parte di una “Istituzione” e ti spiego perché.

    Se tu avessi scritto al Sindaco indirizzando la nota al Comune di Venafro e dopo un mese come previsto dalla norma vigente, non avresti ricevuto riscontro, in tal caso avevi diritto a riprendere il discorso e avresti avuto ragione a pubblicare la tua lettera: i lettori si sarebbero agguerriti.

    Essendo il tuo Blog NON uno strumento ufficiale per “tessere” comunicazione con il sistema Istituzionale, non si può pretendere e non condivido il tuo ricatto morale al Sindaco di darti una risposta, addirittura entro 24 ore. Il Sindaco non è tuo fratello! Ripeto è una Istituzione!

    Il Blog è uno strumento molto valido per far “conoscere” e di questo ti ringraziamo, ma fai attenzione, se poi si utilizza per fini diversi allora rischia di diventare una “spazzatura”.

    Il mio intervento va a difesa del tuo blog che sta ormai diventando di tutti noi, ma dobbiamo essere tutti onesti, ragionare con le nostre teste, amare la nostra città e lavorare per la nostra città come tu stai tentando di fare, attenzione: stai tentando di fare!!

    Cordialmente!! 🙂

  2. DrakunoW

    Apprezzo il tuo intervento e ti do ragione riguardo il fatto che il sindaco è una istituzione, il nostro sindaco è divenuto famoso negli anni per le sue pronte risposte , ha risposto sempre a tutto, anche ora sta rispondendo a qualcuno in qualche gruppo o giornale, “il gruppo proviamo a cambiare anche a venafro” che è presente su facebook non mi sembra sia una istituzione e cmq lì risponde, come mai? è o non è il classico sindaco formale e attento al protocollo? Allora se lo è, io gli faccio la segnalazione con tanto di protocollo al comune se non è un sindaco legato alle formalità e molto addentrato nei social network, diciamo un sindaco 2.0, allora, sarebbe opportuno rispondermi alla richiesta fatta, io non ricatto il Sindaco che per quanto mi riguarda è una bravissima persona di cui ho molta stima, ma come cittadino voglio delle risposte e le voglio anzi ” le vorrei” anche dall’Assessore Valvona che ha delega alla villa comunale.

    Perchè non protocollo ancora la richiesta formalmente in comune? perchè è semplice , con il tempo tutte le persone dalle loro cattive esperienze ne traggono qualcosa di buono ,io avendo fatto molta esperienza su questo portale e conoscendo le varie tecniche di scarica barile , non formalizzo la richiesta perchè non voglio nella maniera più tassativa essere il capro espiatorio di nessuno.

    Nessuno avrà la soddisfazione di andare in villa , fare i dovuti controlli, contestare le irregolarità ( se ci sono ) e poi lavarsene le mani dicendo ” si ma io ho dovuto rispondere a una richiesta di un documento protocollato dal ciro carnevale” , eh no, te lo dico in venafrano, ma la barba c st pnniegl n s la fa chiu nisciun.

    Il controllo lo dovevano fare automaticamente appena viste le foto, invece a distanza di 13 giorni nessuno se n’e’ fregato.
    Il portale è anche vostro fino a quando chi lo gestisce non si lascia condizionare dagli uni e dagli altri e mi sembra che da questo binario nessuno è riuscito a farmi deragliare.

    Cordialmente

    Ciro Carnevale

  3. Non credi invece che il sindaco non ti risponde perchè le cose che hai evidenziato non sono poi così importanti?
    Hai fotografato delle foglie a terra, cose che succedono in tutti i posti dove sono presenti alberi, hai fotografato un canestro smontato e un cavo della corrente che attraversava la villa, Il tutto mentre era in corso una manifestazione (il canestro era smontato perchè c’era un palco, e molto probabilmente il cavo era una messa a terra).
    Hai fatto una foto dove si vede che il bar ha preso un metro e mezzo in più, mentre su corso campano ognuno è libero di mettere i tavolini ovunque, anche per strada. Ti sei indignato per un albero tagliato, mentre dal tuo blog non è partita nemmeno una news sul puteruolo rosso che ha distrutto il 90% delle palme della città.
    Caro Venafrano.org secondo il mio modesto parere il sindaco non ti risponde, perchè del tuo ODIO verso il gruppo che gestisce la villa (vincendo una regolare gara d’appalto pubblica!) non gli frega un tubo!
    Statt buon!

  4. DrakunoW

    si si vabbè , ci stanno le foto di una villa comunale distrutta, aiuole calpestate, alberi tagliati, chioschi abusivi che pagano mensilità a chi? corrente consumata senza alcun controllo,tabelloni enormi illuminati a giorno con la corrente di chi? vasca centrale adibita a uso piscina, giochi non conformi perchè mai sostituiti, graffiti vicino ai muri e non parlo di quelli del campo di bocce, cavi che fuoriescono dalla terra perchè seppelliti male , un chiosco che non si capisce dove inizia e dove finisce, altro che …………….. è inutile che cambiate la carte in tavola , le foto ci sono e parlano chiaro e chi le doveva vedere le ha viste. Se il sindaco mi risponde è bene se non mi risponde non mi interessa piu’ di tanto il mio dovere di cittadino l’ho fatto, significa che non avendo resoconto delle spese che questa villa comporta , non darà conto di quello che io come cittadino devo al comune.
    Il comune deve pubblicare il contratto e tutte le postille , quelle che non si vedono e di cui i venafrani non sono a conoscenza, allora avrà fatto il suo dovere, ma credi davvero , povero vigliacco che mi puoi intimorire con quattro stronzate scritte anonimamente? ma davvero ci credi? vai vigliacco vivi la tua vita nell’ombra , questo meriti.

    per regalo la rimetto in top news , così gli facciamo fare altre 2000 e rotte visualizzazioni.

  5. Non ti curar di loro, ti offendono perchè hai colpito nel segno il problema, il sindaco ha paura di toccare certa gente e loro altrettanta, sono culo e camicia se non l’hai capito.

  6. La verità è che delle tue foto nessuno se ne cura più di tanto, perché la gente è stanca di tutte queste chiacchiere. La villa è stata abbandonata per anni, e nessuno ( te compreso) ha detto nemmeno A. Adesso che è un posto rinato a qualcuno da fastidio. Bada bene rinato non vuol dire che chissà cosa è stato fatto, ma semplicemente è tornato ad essere fruibile al pubblico. Ma a Venafro ormai abbiamo capito come ragionano le persone. Si dice sempre che non si fa niente ma quando qualcosa viene fatto si è subito pronti a criticare e demolire, il tutto per invidia oppure per antipatia dello sfortunato di turno. Ecco allora le critiche alla villetta, agli eventi che vi si sono svolti, della sporcizia durante il volley etc etc. Mentre tu controlli il tuo blog, casomai in qualche ufficio illuminato artificialmente, io ti rispondo proprio dalla villa. È emozionante vedere la contentezza nel volto dei bimbi che giocano nell’ultimo punto “vergine” della città. I genitori sono tranquilli e rilassati, i ragazzi guardano il torneo di volley. Sembra quasi di non essere più a Venafro, ma in qualche città europea dove i parchi funzionano davvero (spesso gestiti da privati!). È proprio guardando i volti delle persone che popolano la villa in questo scorcio di fine estate che credo di intendere che loro, come alla stragrande maggioranza della cittadinanza, sono ben felici di pagare la corrente (ammesso che sia così!!) perché qui giù Venafro sembra rinato. Inoltre ricordati che vigliacco è colui che fa le foto e scappa, non chi cerca di dire la sua su internet. Vigliacco non è ognuno che non la pensa come te…altrimenti il 99% dei venafrani è vigliacco. E ricorda che non tutti quelli che scrivono in anonimo sono collegati ai gestori della villa…a me della politica venafrana non interessa assolutamente nulla perché vivo fuori. Comunque ti toccherà attendere ancora un po’ per la risposta. L’assessore Valvona in questo momento è impegnato nella partita di volley!
    Statt buon!

  7. DrakunoW

    shreck finiscila che la villa è stata sempre così , prima non c’era un enorme capannone al centro , le aiuole erano circondate da siepi lussereggianti e c’era la tranquillità che una villa vera doveva dare , villa non significa bordello, i chioschi nelle ville ci sono ovunque, quello non è un chiosco è un ristorante al centro della villa, ci stanno le foto che parlano a me di parlare con anonimi non me ne tiene anche se è chiaro che scrivi per conto di….. se non fossi interessato ad attaccare il portale non avresti avuto motivo di rubare l’email a un ignaro utente del web , infatti l’email che stai usando per scrivere sul portale appartiene a un’altra persona , un certo giuseppe terrass*** che sicuramente non sa che un vigliacco in questo istante la sta usando per diffamare il sano lavoro fatto da questo portale.
    smettila che sei ridicolo, guardati le foto piuttosto.

    Riguardo Marco Valvona , non mensionarlo visto che non è presente e non può replicare.

  8. Hahaha…però sei simpatico, lo ammetto!!!
    P.s. Forse non ricordi che per scrivere di questo blog non serve la mail. Questo Giuseppe non lo conosco e mi spiace se ho rubato la sua identità…magari fossi in grado di farlo davvero ti ruberei anche il lavoro (ma non ci tengo, il mio lavoro mi piace e credo di farlo bene!)
    Per il resto se vuoi ti aspetto in villa…ti offro un caffè!

  9. DrakunoW

    si si vabbè guardati le foto , visto che ci sei guardati anche questa 😀http://imageshack.com/a/img20/5082/w621.jpg 😀 hai dimenticato di scrivere nella descrizione , che ci sono anche i passerotti che vengono a prendere il cibo dalle mani dei gestori , ridicolo.

  10. Ma a cosa ti attacchi? Questo era l’ultimo giorno di scuola. A Roma gli studenti l’ultimo giorno di scuola si fanno il bagno in fontana di trevi, patrimonio UNESCO!!!
    Ma dai…

  11. DrakunoW

    vedi ? t si fatt ra sul, inutile che cerchi di sviare 😀 tui sei un troll, mandato da chi ben sappiamo , hai usato una email falsa e sai che questo è l’ultimo giorno di scuola, quindi vivi quella situazione direttamente , fanculizzati per cortesia, i tuoi commenti saranno cestinati direttamente

  12. e arrivano i nas da napoli |

    perchè la somministrazione di panini e la cottura in quel posto non è consentita, non ci sono i permessi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi