VENAFRO – Herambiente non passa al Tar Molise. Vittoria per le Mamme per la salute e per tutto il popolo di «Ora basta»

97 0

TAR MOLISE – Herambiente dovrà rispettare le prescrizioni dell’AIA. L’Autorizzazione ambientale rilasciata dalla Regione Molise ad Herambiente è legittima.
E con essa sono legittime le prescrizioni inserite e i limiti relativi al quantitativo e alla tipologia di ri×uti che possono essere inceneriti
nell’impianto di Pozzilli.
Lo ha stabilito il TAR Molise che ha rigettato il ricorso presentato da Herambiente. Per il tribunale amministrativo i motivi di impugnativa presentati dall’azienda sono infondati.
Una grande vittoria per tutti quelli che si sono costituiti in giudizio dinnanzi al TAR contro Herambiente.
La resistenza delle Mamme per la salute e l’ambiente e di tutto il popolo di “Ora basta” da un lato, e tutti gli altri soggetti quali la Regione Molise, il Comune di Venafro, il Parco dell’Olivo, Comitato Donne 29 agosto di Acerra, la Codacons, il Comune di Montaquila e la Provincia di Isernia, che si sono costituiti in giudizio, ha prodotto il risultato sperato.
Una vittoria di chi ha deciso di esporsi e di combattere anche in tribunale.
La prima battaglia è stata vinta

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi