Hotel Dora, sfida tra chef a 5 stelle

Sabato appuntamento con l’alta gastronomia a base di specialità di mareHotel Dora, torna l’appuntamento con il gusto. È in programma per questo sabato una “Serata 5 Stelle” che regalerà agli appassionati di pesce un momento dal sapore davvero intenso: tema della cena sarà infatti “il pesce di mare, tra tradizione e innovazione”.

Nell’accogliente struttura sulla statale 85 venafrana, l’Associazione italiana Cuochi della provincia di Isernia ha organizzato una serata “da leccarsi i baffi” a base di specialità di mare rigorosamente ecocompatibili. Che vuol dire? Che ogni piatto sarà preparato con prodotti pescati al largo del mare Adriatico (e non allevati) la cui cattura non ha in alcun modo sconvolto l’ecosistema marino.

Detto questo, il menu sarà sicuramente ancora piú gustoso. Si comincerà con una tartare di ricciola con croccante di puntarelle e un generoso assaggio di polipetto in purgatorio; a seguire un cubo di pescatrice con patate e broccoletti. Poi spazio alla tradizione pura con U’pappone, il famoso pancotto alla termolese che vale davvero la pena assaporare almeno una volta nella vita. Si prosegue con un ottimo gambero dell’Adriatico dorato su crema di fave, cappelletti ripieni di razza su crema di topinambur, campofilone agli scampi e tortino di pesce sciabola con cuori di spinaci e mozzarella di bufala. La cena sarà chiusa da un trittico di dolci: due semifreddi  uno ricotta e lime e l’altro al croccante di pistacchi e un tortino al doppio cioccolato fondente. I piatti saranno abbinati ai vini della Cantina Telaro di Galluccio (Te). La serata 5 stelle è stata organizzata in collaborazione con Slow Food Alto Molise. Sarà non solo occasione per gustare le specialità che puntualmente l’Hotel Dora “sforna” per i suoi ospiti: “Le serate a 5 stelle  spiega Adriano Cozzolino, chef del Dora  rappresentano un vero e proprio “incontro con i territori”. E quale modo migliore di raccontare le tradizoni di un popolo se non attraverso i suoi piatti tipici? Il Molise non è solo “monti” è anche “mare” e che mare! Ecco perchè vogliamo rendergli omaggio con una serata dedicata alle specialità marine che provengono proprio da quelle acque. Nulla a che vedere con il pesce di allevamento: ci saranno solo prodotti dell’Adriatico, “interpretati” naturalmente dai bravissimi professionisti dell’Associazione Cuochi del Molise, secondo la loro fantasia e il loro gusto.

Sono certo che anche stavolta, come è accaduto per le altre serate 5 stelle, i nostri ospiti rimarranno estasiati.” Per partecipare è necessario prenotare allo 0865 908006.

quotidianomolise.it


Related Articles

Il Consorzio Industriale rimane senza ” testa”…l’arrestato dirigente Carugno fa il commissario straordinario…perché la stampa tace?

Una notizia passata sotto silenzio stampa. Da alcuni giorni il Consorzio Industriale di Isernia-Venafro è senza direzione apicale. Il commissario

Black out elettrico a Venafro: ottenuto il rimborso per i cittadini

Venerdì 2 marzo, presso la sala giunta alle ore 11.00, si terrà una conferenza stampa indetta dal Sindaco Nicandro Cotugno

Venafro. Il Pdl preme e Cotugno azzera la giunta

Il sindaco di Venafro Nicandro Cotugno azzera la giunta, su espressa richiesta dei vertici regionali del PDL.

nessun commento

COMMENTA
Non ci sono commenti! commenta per primo questo post!

COMMENTA

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi