DAL PORTALE

Fico punge Vespa: “È artista, non può raccontare il voto”

[ad_1]

Fico punge Vespa: “È artista, non può raccontare il voto”

Fico punge Vespa: “È artista, non può raccontare il voto”

Il capo della Vigilanza: “Ha aggirato il tetto ai compensi dichiarandosi non giornalista. Faremo una delibera per impedire a Porta a Porta di occuparsi di elezioni in periodo di par condicio”
di Gianluca Roselli
Il Fatto Quotidiano 5 ottobre 2017

Porta a Porta fuori dalla campagna elettorale? L’ipotesi è tornata a circolare ieri con una dura presa di posizione del presidente della commissione di Vigilanza, Roberto Fico, secondo cui, visto che Bruno Vespa è stato contrattualizzato dalla Rai come artista (per aggirare il tetto sui compensi), allora il giornalista non deve occuparsi di politica nel mese precedente alle urne.

La questione è stata affrontata ieri in Vigilanza durante l’audizione del neodirettore del Tg1 Andrea Montanari. Ricordiamo che il giornalista, dopo un lungo braccio di ferro con il dg Mario Orfeo, a fine agosto è riuscito farsi rinnovare il contratto dalla Rai come “programma di approfondimento culturale e politico e d’intrattenimento”. Definizione grazie alla quale Vespa è scampato alla mannaia del tetto di 240 mila euro imposto ai giornalisti della tv di Stato. Il conduttore di Porta a Porta, però, ha accettato di ridursi lo stipendio: 1 milione e 200 mila euro contro 1 milione e 930 mila degli anni precedenti, con un risparmio per la Rai del 33%, per la realizzazione di 120 puntate l’anno, tre a settimana, in seconda serata, da martedì a giovedì.

La querelle sul Vespa artista o giornalista è andata avanti tutta l’estate e ieri è riesplosa. “Quando faremo la delibera sulla par condicio, proporrò che chi ha avuto la deroga al tetto dei compensi, perché è contrattualizzato come artista, non possa essere ricondotto sotto testata. Mi sembra il minimo sindacale”, ha detto Fico. Secondo cui bisogna uscire dal paradosso “di un giornalista che per aggirare il tetto ottiene un contratto da artista, mentre in Rai ci sono tantissimi giornalisti senza contratto”.
[…] continua

l’articolo completo su Il FQ oggi in edicola
➡️ http://www.ilfattoquotidiano.it/il-fatto-quotidiano-prima-…/
[ad_2]

Source

Tags
Mostra altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Close
Close

Hai qualche plugin installato che blocca il sistema pubblicitario del sito

Per visualizzare il sito disabilitalo, grazie
X